Paris Jackson (Getty Images)
in foto: Paris Jackson (Getty Images)

Paris Jackson ha deciso di continuare sempre più assiduamente la strada del padre e ha annunciato ufficialmente l'uscita del suo nuovo album e del gruppo di cui fa parte. Un duo per la precisione, che vede protagonista la figlia di Michael Jackson e Gabriel Glenn che insieme formano i The Soundflowers (da non confondere con i Wallflowers di un altro figlio di, ovvero Jakob Dylan, figlio di Bob). I due hanno annunciato che il prossimo 23 giugno, infatti, pubblicheranno il loro primo Ep ufficiale.

Il nuovo album del progetto di Paris Jackson

L'album eponimo di cinque canzoni è stato lanciato dal singolo "Your Look (Glorious)", che mostra un lato folk che nulla ha a che fare con il padre. Paris, infatti, si allontana di molto dal suono che ha reso famoso Michael, facendone il re del pop e sceglie atmosfere più rarefatte, indie-folk appunto, voce e chitarra. L'Ep contiene anche "Geronimo", canzone di cui si è molto parlato perché, scritta quando Paris aveva 15 anni, è stata "ispirata dalla perdita, dal dolore e dal bisogno di lasciar andare" come scrive Billboard.

Di cosa parleranno le canzoni di Paris Jackson

"Un sacco della nostra musica, alcune delle canzoni di questo EP e alcune delle canzoni che devono ancora uscire parlano di dolore – ha scritto Paris Jackson in un comunicato stampa -. Sono sicura che a molti arriveranno come tristi, e va bene così. Ma la mia speranza è che possano portare un po' di conforto a coloro che si sentivano un po' come me quando le ho scritte, soprattutto ‘Geronimo'. Spero che gli ascoltatori che si trovano in sintonia con le parole che sappiano che non sono sole e che andrà meglio". Paris Jackson ha anche aggiunto: "È bello sapere che le persone ascolteranno la nostra musica e mi vedranno per come sono, è la prima opportunità in cui sono stata capace di condividere il mio percorso a modo mio".