25 Febbraio 2021
14:35

Oscàr Anton e la sua “bye bye”, canzone che ha conquistato le radio e Bob Sinclar

In un 2020 difficile per la musica, Oscàr Anton ha spinto ancora di più il piede sull’acceleratore, pubblicando 36 brani in un anno. A fine settembre è uscito il singolo “bye bye”, un successo subito premiato dalla presenza nella playlist Spotify Viral, ma soprattutto dal remix del dj internazionale Bob Sinclar, che ha aumentato il pubblico in ascolto.
A cura di Vincenzo Nasto
Oscar Anton (ph Victor Laborde)
Oscar Anton (ph Victor Laborde)

In un 2020 sospeso nel tempo e nello spazio, il 24enne Oscàr Anton ha pubblicato 36 brani in un anno, frutto di pack da tre brani pubblicati ogni mese. Un dispendio di energie, che si unisce alla storica avventura di un'etichetta discografica da portare avanti, con l'aiuto della sorella, specializzandosi anche nella produzione dei singoli e nei video-making dei brani pubblicati. A questo si aggiunge anche la pubblicazione del singolo "bye bye" nel "September pack" che ha ottenuto oltre un milione e mezzo di stream su Spotify, rientrando anche tra i brani nella playlist Spotify Viral. Dopo pochi mesi arriva anche il remix di Bob Sinclar, che rende il brano una hit internazionale.

Il successo di Bye Bye

Autore, produttore e videomaker. Oscàr Anton e la sua passione per la musica lo hanno portato negli ultimi anni a intraprendere un percorso self made all'interno del mercato discografico, un progetto che nel 2020 lo ha visto pubblicare 36 canzoni, divise in pack mensili da tre brani ciascuno. Oltre alla musica, l'autore ha deciso di cimentarsi anche nella pubblicazione di piccoli videoclip amatoriali per i propri brani. Un lavoro che lo ha portato alla pubblicazione nella "September pack" del brano "bye bye", una ballad nostalgica che racconta la fine di un amore, dai tratti adolescenziali. Un singolo che Anton ha voluto perfezionare man mano, fino al giudizio definitivo della sorella, anche lei una cantante. Il brano è entrato subito nella classifica Viral di Spotify, raccogliendo più di un milione di stream sulla piattaforma. Nel frattempo l'11 ottobre è stato pubblicato il video ufficiale della canzone, che ha raccolto su Youtube quasi un milione di visualizzazioni. Su TikTok, il suo brano remixato da Bob Sinclair, è stato utilizzato in quasi 2mila video sulla piattaforma.

Il remix di Bob Sinclar e il brano con la sorella Clementine

Nel frattempo il singolo del 24enne parigino è arrivato alle orecchie del celebre dj internazionale Bob Sinclar, che ha deciso di realizzare un remix della traccia ancor prima di conoscere Anton, ma che ha permesso al ragazzo di espandere ancora di più l'ascolto del suo brano. Il remix con il dj internazionale è stata anche la possibilità per il giovane cantante di poter pensare a una evoluzione dance della sua musica, un progetto che potrebbe essere la strada indicata per il suo futuro, come ha affermato su Instagram. Nel frattempo, tra i suoi singoli in copertina c'è anche la collaborazione con la sorella Clementine, anch'essa cantante, in "Nuits d'ètè", un brano che è riuscito a collezionare quasi cinque milioni di stream su Spotify, e che ha permesso ai fratelli di comparire in televisione per la prima volta, in un'intervista per la trasmissione francese "Jack" di Canal +.

Il significato e la traduzione di ophelie, Oscar Anton si libera dei fantasmi del passato
Il significato e la traduzione di ophelie, Oscar Anton si libera dei fantasmi del passato
Bob Sinclar: "Se sono aperti i ristoranti, possono riaprire anche i club"
Bob Sinclar: "Se sono aperti i ristoranti, possono riaprire anche i club"
La canzone più trasmessa dalle radio italiane nel 2020 è tedesca
La canzone più trasmessa dalle radio italiane nel 2020 è tedesca
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni