297 CONDIVISIONI
25 Gennaio 2021
13:10

Ornella Zocco come Angela da Mondello: “Bello pazzerello” è il nuovo “Non ce n’è coviddì”

Potremmo essere arrivati a una evoluzione di uno dei singoli più criticati del 2020: “Non ce n’è” di Angela da Mondello. A prendere il suo posto sembra essere arrivata Ornella Zocco, 47enne madre siciliana, che con il suo “Bello pazzerello” sta facendo impazzire gli utenti prima di TikTok e poi di Youtube, tra l’assenza di mascherine e norme sanitarie.
A cura di Vincenzo Nasto
297 CONDIVISIONI

Tutto ciò che poteva rappresentare l'ennesima trovata virale di TikTok, si sta trasformando in ben altro, in una parte due del fenomeno "Non ce n'è coviddì", che aveva acceso le polemiche del pubblico italiano contro lo spettacolo offerto da Angela Chianello da Mondello lo scorso anno. Prima un video virale, poi il singolo che aveva gettato ombre sulla protagonista del fenomeno, e poi a cascata su tutti i collaboratori. Questa volta il personaggio è Ornella Zocco, 47enne siciliana, divenuta virale nelle scorse settimane sulla piattaforma cinese attraverso un audio utilizzato nella community che recita: "Bello è come me pazzerello". La donna, che nel frattempo ha subito l'influenza della popolarità – almeno numerica su TikTok con oltre 780mila follower – ha pubblicato nelle scorse ore con la giovane Benny G, il brano "Bello pazzerello". Nel frattempo, a causa dell'assenza di mascherina sia in luoghi pubblici, che durante le sue dirette sulla piattaforma in compagnia di altre persone, il suo profilo è stato segnalato da alcuni utenti. La linea di confine tra intrattenimento e la diffusione di messaggi negativi sui social sembra sempre di più diventare labile, riuscendo a trasformare uno slogan quanto mai innocente, in un messaggio che qualcuno potrebbe non accettare.

Dalla malattia alla fama

Ornella Zocco è una delle creator di TikTok che nelle ultime settimane sta dividendo la community italiana. La donna, 47enne siciliana, è diventata virale attraverso uno slogan: "Bello è come pazzerello". La creator ha spiegato che l'idea nasce dalla sua continua ricerca su TikTok di video divertenti, quando si è imbattuta in un aereo che si muoveva in maniera strana, portando la donna ad ammettere di voler essere su quell'aereo per ballare al suo interno. Un messaggio innocuo che sembra aver avvicinato anche il web inizialmente, soprattutto per la storia della donna, che ha affrontato momenti difficili negli ultimi anni. La creator, madre di tre figlie, dopo 16 anni di lavoro da cuoca ha dovuto abbandonare la propria ambizione a causa del cancro, che l'ha tenuta ferma per un anno, costringendola anche a restare sulla sedia a rotelle per un prolungato periodo. Da lì, l'iscrizione a TikTok che le ha dato la forza di condividere la sua storia, ma anche di avvicinarsi alla danza e ai balletti, nel pieno recupero della sua energia fisica.

L'assenza di mascherine nel video

Poi è arrivata l'uscita del singolo "Bello pazzerello", con qualche anteprima su TikTok ma pubblicato domenica scorsa su Youtube con la collaborazione della giovanissima cantante Benny G. Il brano, entrato subito nelle tendenze della piattaforma, superando le 250mila visualizzazioni in pochissimo tempo, potrebbe essere il pomo della discordia, rilevando le stesse critiche rivolte al fenomeno del 2020 Angela da Mondello, con il suo "Non ce n'è coviddì". Le critiche si dividono in due rami portanti: da una parte, sono intervenuti nella discussione miriadi di giovani artisti, che si son chiesti il motivo per cui un singolo musicalmente non valido, ha avuto tutto questo seguito. Ma non solo. Alcuni utenti si sono chiesti anche il motivo per cui professionisti del videomaking hanno risposto positivamente all'appello della donna, con un prodotto controverso, ma comunque di alta qualità video nella pubblicazione. Il secondo ramo invece ha seguito le critiche principali rivolte alla conterranea Angela da Mondello: dall'appello a indossare la mascherina alle continue critiche rivolte alla donna che non rispetta le norme sanitarie all'interno del suo video ufficiale. La denuncia è proseguita anche su TikTok, dove utenti hanno segnalato il profilo di Ornella Zocco, con la stessa donna che si è chiesto i motivi di tale cattiveria. Una situazione che arriverà a risvolti magari inaspettati, tra la strada del dimenticatoio come è stato per l'autrice di "Non ce n'è coviddì", all'assoluzione delle proprie colpe in virtù dell'intrattenimento sul web. Ancora più sottile è la linea di confine.

297 CONDIVISIONI
Angela da Mondello si sente ingannata da Lele Mora: "Mi ha usata"
Angela da Mondello si sente ingannata da Lele Mora: "Mi ha usata"
"Che pena infinita", Ermal Meta reagisce alla notizia del singolo di Angela di Mondello
"Che pena infinita", Ermal Meta reagisce alla notizia del singolo di Angela di Mondello
Angela da Mondello gira videoclip senza mascherina, convocata in commissariato
Angela da Mondello gira videoclip senza mascherina, convocata in commissariato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni