15 Agosto 2021
21:15

Orietta Berti e quel compleanno “rovinato” da Mille

In un’intervista al Corriere della Sera, Orietta Berti racconta la genesi del tormentone dell’estate, nato per caso dopo una telefonata di Fedez. Il video della canzone è stato girato il 1 giugno, giorno del suo compleanno: “Dissi a Fedez che non potevo. Ma che ti importa – mi risponde – ne hai già festeggiati tanti, uno puoi passarlo con noi”.
A cura di Andrea Parrella

La protagonista indiscussa e inaspettata dell'estate è senza dubbio Orietta Berti. Diva indiscussa della musica italiana, ha trovato con il successo di Sanremo, e soprattutto del successo estivo "Mille" una definitiva consacrazione anche presso il pubblico più giovane. L'artista, 78 anni, ha sempre raccontato di vivere questa improvvisa fiammata di successo con grande serenità e senza troppo clamore, contenta di poter lavorare anche in questa estate complessa. "A chi mi chiede se questo è l'anno della mia rinascita rispondo che sono una miracolata", dice Orietta Berti in un'intervista al Corriere della Sera.

Il tormentone dell'estate

Sull'operazione di Fedez e Achille Lauro che l'hanno affiancata nel tormentone dell'estate, Orietta racconta come sia nato tutto: "È piaciuta a tutti: bimbi, ragazzi, mamme e nonne. Nessuno si aspettava un successo così clamoroso. Intonano tutti "Labbra rosso Coca Cola". L'altro giorno una bambina in aeroporto me l'ha cantata per intero. Poi mi ha detto: "Scusa, non mi è venuta bene. Ti dispiace se ricomincio?". Sul web abbiamo raggiunto 50 milioni di visualizzazioni, ma dobbiamo fare bene i conti".

Una canzone che ha trovato anche nel video un motivo di fortuna. Clip che è è stata realizzata il 1 giugno,  un giorno particolare, come Berti ha raccontato: "Un giorno mi chiama Federico e mi dice: ho trovato una villa vicino a Roma con le palme alte come a Los Angeles. Il primo giugno ci giriamo il video. E io: non posso, è il mio compleanno. Ma che ti importa – mi risponde – ne hai già festeggiati tanti, uno puoi passarlo con noi".

Come è nata Mille

Berti racconta che Mille è nata dopo Sanremo, dove non aveva avuto modo di conoscere Fedez e Lauro: "È successo dopo un collegamento video. Fedez mi fa: "Orietta ho una canzone carina per l'estate. Tu potresti farla bene. Ti va di ascoltarla?". Mille è nata così. Poi si è aggiunto Achille. A me piace sperimentare, sono una curiosa. Eppoi questo è un pezzo che annuncia l'estate, cose belle e positive dopo le restrizioni e tanti sacrifici. Di problemi ce ne sono ancora. Ma va fatto un passo per volta». Siete artisti agli antipodi. «I poli opposti si congiungono sempre".

“Mille”: il singolo di Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro che punta al successo dell’estate
“Mille”: il singolo di Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro che punta al successo dell’estate
523 di Videonews
Orietta Berti è la regina dell'estate: lo conferma anche il video di Mille con Fedez e Lauro
Orietta Berti è la regina dell'estate: lo conferma anche il video di Mille con Fedez e Lauro
Orietta Berti: "Umberto Tozzi ha detto che sono ridicola? Meglio far ridere che piangere"
Orietta Berti: "Umberto Tozzi ha detto che sono ridicola? Meglio far ridere che piangere"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni