Il 13 settembre, Ezio Bosso avrebbe compiuto 49 anni, ma il compositore, pianista e direttore d'orchestra è scomparso lo scorso 15 maggio a causa della malattia neurodegenerativa che gli era stata diagnosticata nel 2011. Bosso, in questi ultimi anni, è stato probabilmente uno degli esponenti del mondo della musica Classica più in vista; sicuramente la sua esibizione al Festival di Sanremo, invitato da Carlo Conti, ha permesso alla platea televisiva e più mainstream di conoscere questo musicista dalla carriera enorme, ma relegato a spazi troppo piccoli, come è stato dimostrato subito dopo la sua salita sul palco dell'Ariston.

Cosa suonerà l'orchestra per ricordare Bosso

Per ricordarlo e ricordarne persona e opera, la sua Torino lo celebrerà con un evento, che si terrà il prossimo 13 settembre, a lui dedicato. Il concerto si chiamerà Playforezio, si terrà all'Auditorium della Rai e si comporrà di due opere composte dallo stesso Bosso, ovvero "Waves and Hopes" e "Festa" a cui si aggiungerà l'esibizione di "Metamorphosen" di Richard Strauss che, come spiega la nota della Regione Piemonte, promotore dell'evento – con il patrocinio di Ministero del Beni culturali, Comune di Torino, Consulta delle Persone in Difficoltà e la media partnership di Rai e Tgr Piemonte, è dell'associazione culturale Apertis Verbis -, lo stesso compositore aveva in programma di dirigere con la sua orchestra, la Europe Philarmonic Orchestra, che sarà chiamata a eseguirla davanti a un podio vuoto, in omaggio al Maestro.

Come partecipare all'evento

Durante la presentazione alla stampa, l'assessore alla Cultura del Piemonte ha spiegato che l'iniziativa è tesa a "mantenere viva la memoria di Bosso, che usava la bacchetta per l'arte ma anche come antidoto contro il dolore degli uomini". Il concerto sarà a ingresso gratuito con posti contingentati (potranno assistervi non più di 199 persone) e facendo attenzione alle norme contro il Covid, ma sarà possibile anche seguirlo in diretta sulla pagina Facebook di Bosso. Per accreditarsi occorre scrivere a info@eziobosso.com.