13 Agosto 2022
16:07

“Non sento più il bisogno di continuare così”, la rivelazione di George Ezra

Il cantautore folk inglese George Ezra, famoso in Italia per “Budapest” ha detto di voler rallentare e allontanarsi dai riflettori.
A cura di Redazione Music

Dopo Shawn Mendes che ha interrotto il tour per allontanarsi dai riflettori e cercare di curarsi, anche George Ezra sta pensando di abbandonare per un po' il mondo della musica, i riflettori, appunto, come ha spiegato in un'intervista data al Daily Telegraph. L'idea, per il cantante, diventato famoso con brani come "Budapest" e "Shotgun" è quella di portare avanti il prossimo tour, celebrare i suoi 30 anni e poi prendersi un periodo di stop o comunque cercare di fare cose meno "commerciali".

"Non sento il bisogno né voglio continuare a muovermi nel modo in cui mi sono mosso fino a questo momento. E questa non è una ribellione, è solo come mi sento. Come dire, ‘Fantastico, questa cosa è fatta'. L'ultima data arriva intorno ad aprile del prossimo anno, poi ci sarà la stagione dei festival, poi è il mio 30esimo, e pensi: ‘Beh, che decennio fantastico. Ma non illuderti pensando che è tutto ciò che la vita potrebbe essere" ha detto il cantante.

Successivamente ha anche tentato di spiegare cosa intende con l'idea di allontanarsi un po' dalla fama: "Non lo so precisamente, e va bene. Penso che scriverò e registrerò sempre musica, ma non so se sarà commerciale. O forse lo sarà, ma non la promuoverò molto. I miei bisogni e desideri nella vita sono forse meno degli altri. Voglio vivere come vivo adesso… In un villaggio, magari avere un piccolo studio, lavorare dalle nove alle cinque scrivendo".

Il cantautore inglese ha spiegato che non avrebbe problemi con la diminuzione del rapporto dei fan: "I ricordi che le persone hanno con quelle canzoni hanno molto poco a che fare con me, sono con gli amici, la famiglia , vacanze, discoteche in cucina.". Ezra sta promuovendo ancora il suo album "Gold Rush Kid" uscito lo scorso giugno e volato in testa alle classifiche britanniche, grazie anche al successo del singolo "Anyone for you (Tiger Lily)".

Carlotta Dell’Isola a 2 mesi dal matrimonio con Nello: “Sento il bisogno di staccarmi”
Carlotta Dell’Isola a 2 mesi dal matrimonio con Nello: “Sento il bisogno di staccarmi”
La rivelazione di Julia Roberts:
La rivelazione di Julia Roberts: "George Clooney mi ha salvata da solitudine e disperazione"
Tommaso Zorzi torna dallo psicologo:
Tommaso Zorzi torna dallo psicologo: "Riconoscere di avere un problema è l'unico modo per curarlo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni