In un'intervista data al quotidiano inglese Guardian, Noel Gallagher ha attaccato il fratello Liam. Il cantante, ex componente, assieme al fratello, degli Oasis e in uscita con un nuovo singolo "This is the place" – che sarà incluso nell'EP omonimo -, è tornato a parlare della battaglia che da anni combatte col fratello e che si è acuita in queste settimane, quando pare che Liam abbia offeso e minacciato sia la figlia che la moglie di Noel: "Ho amato mia madre finché non è nato Liam" ha detto, nell'unico momento scherzoso avuto parlando del fratello e chiacchierando della difficoltà delle interviste, di trovarsi con gente sconosciuta che gli chiede, appunto, della madre. L'intervista, in cui si è parlato di Brexit, Politica, Grime e Glastonbury si è conclusa, però, con una lunga discussione sui suoi rapporti col fratello e con la sua musica, compresa l'interpretazione che adesso Liam fa della musica della band: "Credo di non essermi mai imbarazzato tanto per un uomo nella mia vita. È riuscito nell'incredibile impresa di far sembrare le canzoni degli Oasis fiacche, sembrando che stesse passando il peggior giorno della sua vita, indossando quello che sembrava il pigiama di mio figlio, gridando nel microfono cose che sembravano ingiustizie, ma se non sai cantarle, non farle!".

Le minacce di Liam alla moglie di Noel

Qualche settimana fa Noel accusò Liam di aver intimidito sua moglie tramite un messaggio alla figlia. Noel aveva postato uno screenshot di un messaggio arrivato alla figlia in cui sotto a un altro screenshot preso dall'account Instagram della moglie del fratello, in cui lo si prendeva in giro, scriveva ‘Dici alla tua matrigna di stare molto attenta", scatenando le ire di Noel, che al Guardian ha detto: "Non è la rima volta che manda messaggi a mia figlia o minaccia mia moglie al telefono. Quando minacci mia moglie tramite mia figlia adolescente penso che se tu non fossi una rock star ma uno zio che lavora in un'officina ti farebbe visita la Polizia".

La musica di Liam per Noel

L'ultima volta che i due si sono visti è stato quando il Manchester City ha vinto la Premier League, nel 2016, e da allora niente, né, tantomeno, ha ascoltato volontariamente la sua musica, se non quando gli capitava per radio: "È musica sempliciotta, per persone sempliciotte fatta da un uomo sempliciotto che sta dando ordini sempliciotti ad autori che pensano che stiano facendo cose à la Oasis. E con questo torniamo a quello che stavo dicendo prima: puoi mettere gli ampli Marshall a 12 quanto ti pare ma le parole degli Oasis avevano a che fare con l'inclusione (…) se mettessi i miei figli, uno di nove e uno di undici anni – per 45 minuti in una stanza probabilmente farebbero cose migliori del suo nuovo singolo".

Il nuovo Ep di Noel Gallagher è "This is the place"

Noel Gallagher e i suoi High Flying Birds hanno pubblicato il nuovo singolo "This is the place" che fa parte del suo nuovo Ep omonimo, il secondo di un progetto che vedrà la pubblicazione anche di un terzo capitolo. L'Ep uscirà il prossimo 27 settembre, conterrà cinque canzoni e segue la pubblicazione di "Black Star Dancing " che è uscito lo scorso giugno. "This is the place" consisterà di tre canzoni e due remix per un mood sonoro disparato, come si legge nella nota stampa.