45 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Nirvana: il ritorno sul palco in un concerto dei Foo Fighters

Il trio ha suonato Marigold, la b-side tratta da non-album dei Nirvana ‘Heart-Shaped Box’ con Grohl cantante e batterista.
A cura di Biagio Chiariello
45 CONDIVISIONI
foofighters

Gli ex membri dei Nirvana si sono riuniti in un concerto segreto dei Foo Fighters negli Stati Uniti. Dave Grohl, l'ex bassista Krist Novoselic e il chitarrista Pat Smear hanno suonato insieme per la prima volta da quando Kurt Cobain si è ucciso nel 1994, presso il Paladino's club Martedì scorso.

Il trio ha suonato Marigold, la b-side tratta da non-album dei Nirvana ‘Heart-Shaped Box' con Grohl cantante e batterista per un pubblico che includeva, tra gli altri, l'attrice Juliette Lewis e Tony Kanal dei No Doubt.

Lo spettacolo ha visto anche il debutto di quattro nuove canzoni Foo Fighters – ‘Back Forth', ‘White Limo', ‘Dear Rosemary' e ‘These Days'- dal loro prossimo album in studio. Il concerto si è tenuto per celebrare il completamento del disco, ancora senza titolo, che è caratterizzato dalla presenza di Novoselic al basso e alla fisarmonica in un brano, ‘I Should Have Known'. Peraltro il brano è stato prodotto da Butch Vig (Nevermind), per quella che può considerarsi una vera e propria reunion dei Nirvana, come già avevamo preannunciato ad ottobre.

"Ho avuto la stessa sensazione, ascoltando questo album, che ho avuto due anni fa ascoltando una canzone dei Nirvana come ‘Lounge Act' " ha detto Grohl a Rollingstone.com "C'è anche lo stesso suono rullante come in Nevermind, Butch è bravo in questo."

I Foo Fighters hanno suonato:
‘Times Like These'
‘Generator'
‘My Hero'
‘The Pretender'
‘Back   Forth'
Learn To Fly'
‘White Limo'
‘For All The Cows'
‘Dear Rosemary'
‘Skin   Bones'
‘Cold Day In The Sun'
‘Long Road To Ruin'
‘Enough Space'
‘These Days'
‘Best Of You'
Everlong'
‘Monkey Wrench'
‘All My Life'
‘Marigold'
‘This Is A Call'

45 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views