Spotify, la principale attore di streaming al mondo ha reso noti i dati di questo 2018 sulla piattaforma, cartina di tornasole di molte tendenze che hanno segnato quest'ultimo anno, e segmento fondamentale, ormai per quanto riguarda il mercato discografico internazionale, in grado di imporre all'attenzione nomi e canzoni, tramite speciali e playlist. Quest'anno conferma quella che è la tendenza di questi ultimi anni con il rap e alcuni artisti che hanno il dominio delle prime posizioni della classifica e così capita che Drake sia l'artista più ascoltato a livello globale e che la sua "God's Plan" sia la canzone più amata dell'anno, così come "Scorpion" ne è l'album. Drake, tra l'altro, si conferma, con i quasi otto miliardi di stream, come l’artista più ascoltato in streaming di tutti i tempi.

Bene anche Ariana Grande e Post Malone

Importante anche il risultato di Ariana Grande che a metà agosto ha pubblicato “Sweetener” e continua ad avere enorme successo anche a seguito dell'uscita di singolo e video dell'ultimo singolo “thank u, next”. La musica di Ariana Grande – prima tra le artiste donne più ascoltate -ha registrato più di tre miliardi di streaming. bene anche Dua Lipa, uscita col nuovo album e soprattutto Post Malone che segue Drake tra i più ascoltati e piazza due brani nella classifica: “rockstar (feat. 21 Savage)” e “Psycho (feat. Ty Dolla $ign)". Da segnalare anche l'impennata della musica latino americana, con J Balvin che finisce nella Top 5 degli artisti, ma con ottimi riscontri anche per Bad Bunny e Ozuna, che finiscono in Top 10: "Questo genere musicale sta lasciando il segno nelle playlist: sia ¡Viva Latino! sia Baila Reggaeton hanno chiuso l’anno con il terzo e quarto posto nelle playlist più popolari".

L'Italia dominata dal rap

In Italia la classifica cambia nei singoli ma non nella tendenza generale con la trap e il rap a farla da padrona: il più ascoltato è, ovviamente, Sfera Ebbasta seguito da Capo Plaza e non a caso sono tra i più presenti nella top 10 di questo 2018, seguiti da Gemitaiz, Gué Pequeno e da Salmo, l'ultimo arrivato a livello temporale con l'uscita di "Playlist". Lo diceva fabri Fibra in un pezzo con Salmo che ormai i vecchi del pop hanno difficoltà in classifica e in effetti è così con i rapper a occupare tutte le prime posizioni, anche tra i brani, con "Tesla" di Capo Plaza (feat. Sfera Ebbasta & DrefGold) a conquistare il primo posto, seguita da "Cupido" (feat Quavo) di Sfera Ebbasta e "Davide" (feat. Coez) di Gemitaiz. La classifica conferma anche la difficoltà per le artiste donne di conquistare qualche posto alto della classifica, difficoltà che conferma quello che avviene anche nelle classifiche ufficiali.

Il 2018 Globale di Spotify

Artisti più ascoltati

  1. Drake
  2. Post Malone
  3. XXXTENTACION
  4. J Balvin
  5. Ed Sheeran

Artiste più ascoltate

  1. Ariana Grande
  2. Dua Lipa
  3. Cardi B
  4. Taylor Swift
  5. Camila Cabello

Brani più ascoltati

  1. God's Plan – Drake
  2. SAD! – XXXTENTACION
  3. rockstar (feat. 21 Savage) – Post Malone
  4. Psycho (feat. Ty Dolla $ign) – Post Malone
  5. In My Feelings – Drake

Album più ascoltati

  1. Scorpion – Drake
  2. beerbongs & bentleys – Post Malone
  3. ? – XXXTENTACION
  4. Dua Lipa – Dua Lipa
  5. ÷ – Ed Sheeran

Il 2018 di Spotify in Italia

Artisti più ascoltati in Italia

  1. Sfera Ebbasta
  2. Capo Plaza
  3. Gemitaiz
  4. Gue Pequeno
  5. Salmo

Album più ascoltati in Italia 2018

  1. “Rockstar”(Popstar Edition) – Sfera Ebbasta
  2. “20” – Capo Plaza
  3. “Davide” – Gemitaiz
  4. “Playlist” – Salmo
  5. “Peter Pan” – Ultimo

Brani più ascoltati in Italia 2018

  1. Tesla (feat. Sfera Ebbasta & DrefGold) – Capo Plaza
  2. Cupido (feat Quavo) – Sfera Ebbasta
  3. Davide (feat Coez) – Gemitaiz
  4. Nera – Irama
  5. Rockstar – Sfera Ebbasta