178 CONDIVISIONI
9 Gennaio 2014
20:56

Nicola Nocella declama “Il sale della terra” di Ligabue (ie-e-e compresi)

L’attore Nicola Nocella declama “Il sale della terra” di Luciano Ligabue, come se fosse un testo drammatico, compresi gli “ie-e-e”.
178 CONDIVISIONI

A qualcuno potrà venire in mente il "Gassman legge" di Rai Uno, quando il grande Vittorio leggeva gli ingredienti dei frollini, questa volta è il testo di uno dei singoli più ascoltati lo scorso anno. E' "Il sale della terra" di Luciano Ligabue, compreso in quel "Mondovisione" che è stato l'album più venduto del 2013, declamato a mo' di testo d'arte drammatica dal poliedrico Nicola Nocella, quel "figlio più piccolo" protagonista del film di Pupi Avati, nel 2010. L'attore di Terlizzi rilegge il "Maestro" Ligabue con grande classe, non priva di un'ironia beffarda e contagiosa. Nel monologo, i famosi vocalizzi di Ligabue, sono compresi (ie-e-e).

178 CONDIVISIONI
Benny Benassi rifà Ligabue e la sua
Benny Benassi rifà Ligabue e la sua "Il sale della terra"
Ligabue conquista il 1° posto su iTunes con
Ligabue conquista il 1° posto su iTunes con "Il sale della terra"
Ligabue: guarda il video del nuovo singolo
Ligabue: guarda il video del nuovo singolo "Il sale della terra"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni