14 Settembre 2021
07:35

Nicki Minaj diserta i Met Gala perché No Vax: “L’amico di mio cugino impotente per il vaccino”

Nicki Minaj, la famosa rapper americana non sarà prsente al Met Gala perché le regole prevedono di essersi sottoposti al vaccino e lei non lo ha fatto. La rapper, che si è ammalata di Covid nei mesi scorsi, ha spiegato in alcuni tweet che vuole approfondire maggiormente il punto lasciandosi anche andare a fake news.
A cura di Redazione Music
Nicki Minaj (ph Jamie McCarthy/Getty Images for Marc Jacobs)
Nicki Minaj (ph Jamie McCarthy/Getty Images for Marc Jacobs)

Nicki Minaj, la famosa rapper americana, non sarà presente al Met Gala di New York perché le regole prevedono di essersi sottoposti al vaccino e lei non lo ha fatto. La rapper, che si è ammalata di Covid nei mesi scorsi, ha spiegato in alcuni tweet che vuole approfondire maggiormente il punto e dopo alcuni tweet in cui diceva di stare attenti e indossare le mascherine si è lasciata andare a considerazioni cospirazioniste e fake news sulle vaccinazioni: "Vogliono che tu venga vaccinato per il Met – ha scritto su Twitter -. Se mi faccio vaccinare non sarà per il Met. Lo farò solo quando sentirò di aver fatto abbastanza ricerche. Ci sto lavorando ora. Nel frattempo, miei cari, state al sicuro, indossate la mascherina con 2 lacci che ti stringono la testa e il viso. Non quello sciolto".

In un tweet precedente la rapper aveva parlato del Covid di cui si era ammalata, della difficoltà di gestire la situazione con un bambino piccolo e aveva anche parlato di come Drake si fosse infettato nonostante il vaccino: "Mi stavo preparando per gli Mtv VMA, poi ho girato un video e indovina chi ha preso il COVID? Sapete cosa significa non essere in grado di baciare o tenere in braccio il tuo bambino per più di una settimana? Un bambino abituato solo a sua madre? Dicono ‘fatti vaccinare', eppure Drake mi aveva appena detto che ha avuto il covid nonostante il vaccino". Quello che Nicki Minaj però non dice è che il vaccino non impedisce di ammalarsi di Covid, non essendo efficace al 100% , ma "protegge dalle conseguenze peggiori della malattia, dal ricovero al decesso, oltre 9 persone ogni 10 vaccinate" e "riduce anche la capacità di infettare dei vaccinati" (parole del vademecum dell'ISS contro le false informazioni sul Covid)

Tra i vari tweet postati dalla rapper, poi, c'è quello classico di chi fa disinformazione e parla di un amico di un parente che avrebbe avuto effetti collaterali negativi subito dopo il vaccino. La cantante, infatti, scrive: "Mio cugino in Trinidad non farà il vaccino perché un suo amico lo ha fatto ed è diventato impotente. I suoi testicoli si sono gonfiati. Il suo amico era a qualche settimana dal matrimonio, ma adesso la ragazza lo ha annullato. Quindi pregate per lui e assicuratevi di essere a vostro agio con la vostra decisione, non vittime di bullismo". Al momento, però, come sottolinea anche il Ministero della Salute nel vademecum contro le bufale "non ci sono evidenze scientifiche che l’infezione da nuovo coronavirus causi infertilità maschile o femminile".

"Deve pensarci bene prima di diffondere bufale", Fauci contro le accuse no-vax di Nicky Minaj
"Deve pensarci bene prima di diffondere bufale", Fauci contro le accuse no-vax di Nicky Minaj
Sting: "Credo nel vaccino contro il Covid", insultato sui social dai fan No-vax
Sting: "Credo nel vaccino contro il Covid", insultato sui social dai fan No-vax
Ludovica Bizzaglia: "Ho la pericardite da vaccino ma lo rifarei". E replica a insulti dei No Vax
Ludovica Bizzaglia: "Ho la pericardite da vaccino ma lo rifarei". E replica a insulti dei No Vax
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni