8 Agosto 2013
10:34

Nicki Minaj nega di avere un ghostwriter (e intanto posa in topless su Instagram)

Accusata dal rapper Ransom di avere avuto lui come ghostwriter ad inizio carriera, Nicki Minaj risponde a muso duro, sostenendo che sia falso. Ieri, intanto, la cantante ha postato una foto in topless su Instagram.

Nicki Minaj è una delle rapper più note degli States e spesso una delle star più chiacchierate su Twitter. Proprio la rapper, infatti, è stata accusata di avere avuto, ad inizio carriera, un ghostwriter. È stato il rapper Ransom, nel suo nuovo video, "Man Alone", a dire che ad inizio carriera era lui stesso ad aver scritto alcuni testi per la Minaj, la quale non l'ha presa benissimo.

In un video su TMZ, infatti, si vede come non l'abbia presa bene: "Cosa dici? Io rappo meglio di lui. E chi caz*o è? Un matto?". Per poi continuare – decisamente più piccata e dimenticando decisamente le regole del bon ton: "Yo, non sono nemmeno un uomo e tutti questi neg*i hanno il mio uccel*o nelle loro bocche. Ma scherziamo? Io sono intoccabile sono l'unica rapper donna che fin dal primo giorno non ha mai avuto bisogno di nessun caz*o di ghostwriter. Per cui chiunque vada a dire in giro questa menzogna, deve essere davvero alla frutta e non ha nessuna speranza. Cosa ne dite?" (traduzione via).

Sul suo profilo Instagram, intanto, la rapper di origini indiane ha postato una foto sua in topless con i lunghi capelli neri a coprirle il seno, facendo così impazzire i suoi quasi 2 milioni di follower

Nicki Minaj trasgressiva e con i seni al vento
Nicki Minaj trasgressiva e con i seni al vento
14.510 di antofox
Nicki Minaj festeggia i 31 anni con una torta hot
Nicki Minaj festeggia i 31 anni con una torta hot
"Oh, che sbadata...", Nicki Minaj "dimentica" il reggiseno e si mostra su instagram
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni