21 Novembre 2014
12:24

Nicki Minaj, dalle pose sexy alla maternità: “Voglio un figlio dopo il quinto album” (FOTO)

Nicki Minaj si confessa a in un’intervista a Complex in vista dell’uscita del nuovo album “The Pinkprint”. La cantante parla della sua muasica, ma anche del suo privato ammettendo la difficoltà di vedere la propria famiglia e la volontà di avere un figlio.

È un'intervista lunga e piena quella che Complex ha fatto a Nicki Minaj, la cantante di "Anaconda" e "Pills N Potions", i due singoli che anticipano "The Pinkprint", il prossimo album della cantante che rimanda a uno degli album di Jay Z ("The Blueprint"). Parla di musica Nicki, ma anche della sua vita privata, di come e  perché ha scritto "Anaconda" e della lontananza dalla sua famiglia, per chiudere con un'ammissione, ovvero la volontà, dopo la pubblicazione del suo quinto album (da contratto ne deve fare sei), di prendersi una pausa e avere un figlio. Ovviamente su Complex, che le dedica la copertina, la Minaj appare in un servizio fotografico che come al solito fa delle sue curve una dei protagonisti, come abbiamo imparato a vedere negli ultimi mesi (anni?) dove la cantante non ha disdegnato foto in intimo e con abiti provocanti.

Ma il primo pensiero della cantante, più che alla musica, va alla famiglia che vede molto poco da quando è diventata una delle cantanti più ricercate. Una Minaj che polarizza molto i giudizi degli addetti al settore, soprattutto se si parla coi puristi del rap, a cui lei risponde a muso duro.

Quando mi sveglio al mattino, non posso attraversare la strada e abbracciare mia madre, mio fratello, baciare il mio fratello minore e quello maggiore. Devo prendere un aereo e fare sei ore di volo e dopo, anche quando vado a New York [dove vive la famiglia, mentre lei vive a Los Angeles, ndr], sono fortunata se riesco a vederli un paio d'ore

È il prezzo da pagare per il successo, ovviamente, e lei lo sa. Tornando alla musica spiega come i due singoli rappresentino due lati di sé, dicendo che con "Anaconda" voleva fare una canzone sulle donne curvy "essere sexy, ma anche divertente": "E volevo che fosse melodico al punto che anche chi non conosce l'inglese potesse comunque andare avanti e seguire la melodia e senza avere idea delle oscenità che stavo dicendo" e sottolineando come l'immagine della cover del singolo, che tanto ha fatto discutere, fosse casuale: "Sono a un livello della mia carriera e della vita che posso fare ciò che voglio". E come spiega prima è fiera e contenta di quello che sta facendo, ha ottenuto alcune cose e non ha vergogna ad essere contenta: "Quest'album è come se fossi io che rilascio una conferenza stampa, spiegando delle cose e non mettendo troppa enfasi al testo al punto da perdere i vero focus che è la melodia".

Ma è la voglia di un figlio a cui non vuole rinunciare: "Devo fare sei album per contratto. Dopo l'uscita del quinto probabilmente farò un figlio. Mi chiedò se sarò una di quelle donne che riesce a unire figli e carriera. Mi dico sempre: ‘Quando avrò un figlio sarò tutta per lui'. Non voglio che mio figlio si senta come se non abbia tutta la mia attenzione, quindi mi dico che prenderò una pausa. Vedremo", aggiungendo come la suan paura principale sia essere consumata dal lavoro.

Nicki Minaj remixa "Flawless" di Beyoncé (ASCOLTA)
Nicki Minaj remixa "Flawless" di Beyoncé (ASCOLTA)
Indossano un tutù rosa e cantano insieme a Nicki Minaj: uno spettacolo fantastico in tv
Indossano un tutù rosa e cantano insieme a Nicki Minaj: uno spettacolo fantastico in tv
4.150 di TuttoInTv
Uccisi due membri della crew di Nicki Minaj
Uccisi due membri della crew di Nicki Minaj
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni