Nick Cave (Getty Images)
in foto: Nick Cave (Getty Images)

Nick Cave ha annunciato l'uscita del suo nuovo album "Ghosteen" assieme ai Bad Seeds. Il cantante australiano lo ha annunciato rispondendo a un fan sul suo sito The Red Hand Files a cui, appunto, risponde alle domande: "Caro Joe, puoi aspettarti un nuovo album in uscita la prossima settimana. Si chiamerà ‘Ghosteen' e sarà un album doppio". Album a sorpresa quindi per uno dei più importanti cantautori contemporanei che ha anche rivelato la tracklist, la cover e anche come ha costruito questo nuovo lavoro: "Le canzoni del primo album sono i bambini" ha scritto Cave "Le canzoni del secondo album sono i loro genitori. Ghosteen è uno spirito migrante".

Le canzoni per figli e genitori di Ghosteen

Il cantante ha anche spiegato che la prima parte comprende otto canzoni, mentre la seconda consiste in due canzoni legate da un pezzo parlato. Le canzoni del primo album sono: "The Spinning Song", "Bright Horses", "Waiting For You", "Night Raid", "Sun Forest", "Galleon Ship", "Ghosteen Speaks" e "Leviathan", mentre il secondo disco è formato da "Ghosteen", "Fireflies" e "Hollywood". L'ultimo album del cantante assieme alla band era "Skeleton Tree", uscito nel 2016: il cantante, intanto, è in tour con il suo "Conversations with Nick Cave" che dopo gli Stati Uniti tornerà in Europa all'inizio del 2020.

Il tour fatto di domande e risposte

Quello del cantante è un tour fatto di domande e risposte (non a caso si chiama Q&A tour) ed è composto, appunto, dalle domande del pubblico intervallato da momenti in cui suonerà alcune sue canzoni al pianoforte: "Ho pensato che una conversazione diretta con il pubblico potesse essere preziosa – ha spiegato in un comunicato stampa -. Nei concerti recenti tutti noi abbiamo mostrato la voglia di aprirci". All'inizio del 2018 il cantante ha prestato la sua voce per “Our Lady Of Light” una delle canzoni presenti in “Stubborn Heart”, album d'esordio di Larry “Ratso” Sloman