3 Febbraio 2016
13:08

‘Nella porta accanto’ Laura Pausini cerca l’uomo di cui innamorarsi

Il nuovo video di Laura Pausini è ‘Nella porta accanto’, canzone tratta da ‘Simili’, l’ultimo album della cantante, e che gioca sull’amore e le ‘fortuite coincidenze quotidiane’.

Laura Pausini non fa in tempo a godersi i 5 milioni di visualizzazioni del video di ‘Simili', primo singolo estratto dal suo ultimo album ‘Simili' che pubblica quello di ‘Nella porta accanto', nuova canzone estratta dal suo ultimo album e nato dal racconto di una sua fan nei commenti del suo seguitissimo profilo Facebook: ‘Dimmi che non sei irraggiungibile (…). Magari tu che mi stai ascoltando sei il prossimo destinatario e magari sei proprio lì nella porta accanto' canta la Pausini el terzo singolo estratto dalla versione italiana dell'album (è il secondo, invece, di quella spagnola, in cui il brano è intitolato ‘En la puerta de al lado').

Una canzone nata dal commento di una fan

Durante una puntata de I Sociopatici la cantante svelò come è nata questa canzone, facendo anche un appello:

Una ragazza mi ha scritto un po' di tempo fa su FB e mi ha chiesto un aiuto per risolvere una storia d'amore molto particolare, pensavo che fosse una cosa abbastanza seria: mi ha raccontato che è innamorata del suo vicino di casa, ma lui non lo sa. Io ho scritto una canzone nell'album, "Nella porta accanto", perchè lei si dichiarasse..ma lei è sparita! Dove sei? Ti fai viva per dirmi com'è finita??

Il significato di ‘Nella porta accanto'

La musica di ‘Nella porta accanto' è di Mattia De Luca, mentre il testo è firmato dalla stessa cantante, con la produzione di Steve Power che ha lavorato con artisti quali Robbie Williams, Blur, Diana Ross, Billy Ocean, Joe Cocker. Il brano, quindi, parla di amori mancati, vicini, di persone che si sfiorano e ‘fortuite coincidenze quotidiane' come la presentò la nota stampa dell'album:

Ci sono individui legati da un filo unico, che inconsapevoli viaggiano su binari vicini destinati a incontrarsi, grazie a fortuite coincidenze quotidiane che aggiungono emozione e aspettative ai cosiddetti colpi di fulmine. La speranza di una di una nuova storia da vivere che ci attende dietro l’angolo, più vicino di quanto si possa immaginare.

Il video con Cristián de la Fuente

Il video della canzone riprende, quindi, il tema della vicinanza e della porta accanto, mostrando una Pausini al centro di due porte, con una che porta in un appartamento dove vive l'uomo agognato e interpretato dall'attore cileno Cristián de la Fuente con cui non riesce a incontrarsi, se non talvolta in ascensore ‘Scusi lei a che piano va'.

Sanremo 2016 il medley di Laura Pausini conquista il Festival
Sanremo 2016 il medley di Laura Pausini conquista il Festival
Laura Pausini e Jovanotti insieme per 'Innamorata'
Laura Pausini e Jovanotti insieme per 'Innamorata'
Laura Pausini posta l''esordio' da cantante della figlia Paola: 'Sono una mamma fortunata'
Laura Pausini posta l''esordio' da cantante della figlia Paola: 'Sono una mamma fortunata'
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni