Con un post su Instagram Filippo Neviani, in arte Nek, ha voluto condividere la gioia della laurea della figlia Martina. Il cantante, infatti, ha postato sui suoi social un paio di foto che ritraggono la figlia con un bouquet di rose e una ghirlanda in testa, subito dopo la discussione della Laurea in "Economia e Politiche Europee" come ha specificato lo stesso cantante a chi chiedeva maggiori informazioni nei commenti: "Hai scritto una tesi incredibile, premiata con medaglia di lode. Ci hai stregati tutti con la tua esposizione e hai ricevuto i complimenti di tutta la commissione che per te ha usato parole davvero lusinghiere".

Il messaggio del cantante

"Hai studiato tanto, hai messo in ogni istante di questo percorso entusiasmo e passione e oggi ti meriti questo successo, il secondo 110 e lode della tua carriera universitaria. Sei tu la ‘scintilla rivoluzionaria'. Lo sei sempre stata. E noi siamo fieri della persona che sei e sarai" ha continuato il cantante parlando di Martina, la figlia nata da una precedente relazione della moglie Patrizia Vacondio, ma che ha preso anche il cognome del cantante. Parole emozionanti e orgogliose quelle del cantante, che nei commenti ha ricevuto i complimenti (a lui e alla figlia, ovviamente) di tantissimi colleghi, amici e fan: Lorella Cuccarini, Stefania Orlando, Sara Daniele, Elena Sofia Ricci, Anna Pettinelli, Paola Iezzi, Fabiola Sciabbarrasi e tanti altri hanno voluto complimentarsi. Il cantante.

Il nuovo singolo e il live estivo

Nei giorni scorsi Nek ha presentato il suo nuovo singolo "Ssshh!!!" estratto dal disco di inediti "Il mio gioco preferito – parte seconda": "È una canzone che racconta del nostro tempo, quello delle parole, a volte troppe, a volte affilate come lame, che spesso dovrebbero lasciare spazio al silenzio e al contatto umano". Il cantante ha anche annunciato alcune date estive in cui sarà solo con chitarra e voce. I compensi di questi concerto saranno devoluti al fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” di Music Innovation Hub. I live confermati sono martedì 28 luglio all'Anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli (PI), giovedì 20 agosto al Castello Pasquini di Castiglioncello, venerdì 21 agosto a Villa Bertelli a Forte dei Marmi.