21 Novembre 2017
15:01

Musica e dipendenza: che cos’è il misterioso gruppo LHC?

Un gruppo segreto, persone che parlano della loro dipendenza e un misterioso cantante. Gli ingredienti sono questi, per capire di cosa si tratta bisogna unire i puntini o semplicemente aspettare qualche notizia in più.
A cura di Redazione Music

"Ho creato questo gruppo perché credo che gli individui debbano smettere di perdere il loro tempo dietro futili dipendenze" dice uno dei protagonisti di questo video arrivato in redazione nei giorni scorsi. Un video in cui alcune persone parlano di un gruppo a cui appartengono, un gruppo segreto, forse, di cui non si hanno molte informazioni, ma che pare a tutti gli effetti un gruppo d'aiuto per chi, appunto, soffre di dipendenze.

C'è sempre una seconda possibilità

"La vita ti dà sempre una seconda possibilità quindi uno può smettere e poi sta bene" dice la prima donna, che esordisce bevendo da una fiaschetta. A lei si accodano altri volti che le danno ragione (nonostante il discorso un po' confuso), mentre, dopo di lei, un altro ragazzo sottolinea il concetto di prima spiegando: "Secondo me nella vita si può anche cadere, ma poi l'importante è rialzarsi, saperlo fare con forza".

Un noto cantante italiano

L'ultimo, un ragazzo straniero, invece, più che parlare delle sue dipendenze o del cadere e del rialzarsi, ci tiene a sottolineare come in questo gruppo: "Siamo tutti amici, cantiamo tutti insieme, come fratelli", prima dell'intervento dell'ultimo, il fondatore. Quello che si sa è che ci sono delle persone consapevoli delle loro dipendenze, che cercano di smettere grazie all'aiuto di un gruppo: l’LHC e quello che sappiamo è che dietro questo gruppo potrebbe celarsi un noto cantante italiano.

A chi chiedere maggiori informazioni

Resta da capire, quindi, chi è questo cantante, cosa c'entrano le dipendenze e soprattutto: cos'è l'LHC. Ci siamo prestati a questo gioco e a questa ricerca e appena ne avremo, vi daremo maggiori informazioni, nel caso le informazioni, invece, le abbiate voi, però, potete chiedere scrivendo a futili.dipendenze.lhc@gmail.com

Eva Grimaldi sulla dipendenza dalla cocaina: "Stavo malissimo, balbettavo ancora di più"
Eva Grimaldi sulla dipendenza dalla cocaina: "Stavo malissimo, balbettavo ancora di più"
Come trovare musica nuova da ascoltare
Come trovare musica nuova da ascoltare
Hit Week, la musica italiana alla conquista del mondo capitanata da Ermal Meta
Hit Week, la musica italiana alla conquista del mondo capitanata da Ermal Meta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni