Marco Mengoni agli Mtv Ema 2015 (Getty Images)
in foto: Marco Mengoni agli Mtv Ema 2015 (Getty Images)

Sono stati annunciati ieri quattro dei cinque nominati per la categoria Best Italian Act ai prossimi Mtv Ema che si terranno a Rotterdam il prossimo 6 novembre. I nomi non hanno sorpreso molto, se non per Salmo, ma anche là la sorpresa è relativa, dal momento che Hellvisback, l'ultimo lavoro del rapper sardo, oltre a un paio di passaggi in testa alla classifica è stato anche il quinto album più venduto della prima metà del 2016. Il suo nome, però, stride un po', sia con quello dei colleghi votati (Emma, Alessandra Amoroso, Francesca Michielin) sia con quelli che si giocano il quinto posto utile (Bernabei, Annalisa, Benji & Fede e Rocco Hunt) i quali saranno votati dal pubblico su Twitter (sic).

I primi furono Elio e le Storie Tese

E anche guardando quali sono i vincitori degli anni scorsi quello di Salmo è un nome un po' fuori dagli schemi, rispetto a vincitori più avvezzi al cosiddetto mainstream (e anche a qualcuno di cui oggi, in realtà, non ci ricordiamo più molto). Partiamo dall'inizio, ovvero dal 1999 quando nacque la categoria come la conosciamo oggi (l'anno prima era diviso solo per aree). I primi ad aggiudicarsi il premio furono gli Elio e le Storie Tese, band simbolo del Paese, amatissimi, coltissimi ma in grado di attecchire a un pubblico molto ampio. L'inizio degli anni 2000 sono segnati dai Subsonica che vincono nel 2000 e nel 2002, interrotti solo da Elisa, e seguiti dai gemelli DiVersi.

La prima (e unica) di Ferro e Negramaro

Nel 2004 arriva finalmente l'anno di Tiziano Ferro, che risulterà vincitore solo per una volta a differenza di gruppi molto meno importanti per la Storia del Paese. Il 2005 è la volta dei Negramaro, prima dei Finley, band che vinse nel 2006 e nel 2008, prima di una scomparsa non solo dal medagliere di Mtv. J-Ax vince nel 2007, ma nel 2009 tocca ai Lost (non ve li ricordate?) che proprio tra il 2009 e il 2010 ebbero il momento di massimo "splendore".

L'era Mengoni

Dal 2010 cominciano a far capolino i talent. Il 2010 è l'anno di Marco Mengoni, che risulterà anche l'unico a vincere per tre volte la competizione (le altre volte nel 2013 e nel 2015), mentre Alessandra Amoroso ha vinto nel 2014 e spera di poter bissare quest'anno. Nel 2011 furono i Modà a prendersi il trofeo, mentre l'anno successivo l'onore spettò a Emis Killa.