È morto Pau Donés, il cantante degli Jarebe De Palo, la nota band spagnola tra le più significative nel panorama musicale degli ultimi anni. Dal 2015 combatteva con un cancro che lo aveva per lungo tempo allontanato dalle scene. Una grande perdita nel mondo della musica che piange un artista poliedrico e amatissimo dal pubblico che aveva iniziato la sua carriera insieme alla sua band nel 1996, anno del suo grande successo La Flaca, diventando ben presto tra i nomi più acclamati della musica contemporanea. La notizia, riportata dapprima dai giornali spagnoli, è stata confermata sulla pagina Facebook ufficiale del gruppo. Tra i primi volti noti della musica italiana a commentare l'accaduto Lorenzo Jovanotti che ha immediatamente rivolto un pensiero al cantante tramite social.

I messaggi  di Jovanotti ed Ermal Meta

Pau Donés è stato un grande artista, molto amato in Italia e di fatti sono note diverse collaborazioni con artisti italiani, non stupisce che a parlare della sua scomparsa sia uno dei nomi più influenti della musica italiana, come Jovanotti. Lorenzo Cherubini era legato al cantante da una profonda stima, nonché una grande amicizia, come scrive lui stesso ricordando le ultime chiacchierate di qualche giorno fa, e rievocando i bei momenti trascorsi insieme oltre che la condivisione della loro arte e la loro passione:

Ho appena saputo della morte di Pau Dones, è una notizia tremenda, ci eravamo scritti 3 giorni fa e come al solito era lui a rassicurare me. Mi mancherai tantissimo amico e maestro #pau niente cancellerà i momenti bellissimi vissuti insieme, la bella musica, le mangiate e le bevute, le chiacchierate infinite, la forza che ci siamo dati reciprocamente. Conoscerti ed esserti amico è stato un grande regalo. Dove sei ora? Mi è difficile crederci.

Non mancano i messaggi di altri artisti italiani che avevano collaborato con Pau Donés nel corso degli ultimi anni. Ad unirsi al dolore per la scomparsa dell'artista, dopo Jovanotti arriva anche il messaggio di Ermal Meta, un vero e proprio grido di dolore che il cantante condivide su Twitter: "Nooo Pau noooo. Mi hai spezzato in due". I due avevano lavorato insieme, nel 2017, realizzando il singolo Voodoo Love, che si trova nell'album del cantautore italo-albanese, Vietato Morire.

Il saluto di Noemi

Altra grande interprete della musica italiana che ha collaborato con Pau Donés è stata Noemi. La cantante ha pubblicato nelle sue stories su Instagram un ricordo del cantautore spagnolo, con il quale aveva anche duettato nel 2017. I due a Barcellona registrarono una nuova versione di "Mi piace come sei". In quell'occasione l'artista aveva dichiarato: "Spettacolare la sua voce, la versatilità e l'interpretazione". Noemi in ricordo dell'amico spagnolo ha scritto: "Mi piace come sei, lo abbiamo cantato insieme. Provo immensa stima per l'uomo e l'artista con cui ho condiviso momenti speciali. Siamo di passaggio, come nuvole nell'aria…Ciao Pau, buon viaggio amico mio"