10 Dicembre 2021
21:49

Morto Michael Nesmith, chitarrista dei Monkees e primo ideatore di Mtv

È morto a 78 anni Michael Nesmith, chitarrista e cantante della band americana dei Monkees, nonché primo ideatore del canale che oggi è noto come Mtv.
A cura di Ilaria Costabile

È morto all'età di 78 anni Michael Nesmith, cantante e chitarrista dei The Monkees, band nata negli Anni Sessanta che divenne particolarmente nota anche per le varie esibizioni televisive di cui fu protagonista. L'artista è venuto a mancare nella serata di venerdì 10 dicembre nella sua abitazione di Los Angeles. A darne l'annuncio è stata la sua famiglia che, infatti, ha rilasciato una nota per informare dell'accaduto:"Con infinito amore, annunciamo che Michael Nesmith è morto questa mattina nella sua casa, circondato dalla famiglia, pacificamente per cause naturali". 

L'ultimo concerto il mese scorso

Come specificato nella nota, diffusa dalla famiglia, la morte è sopraggiunta per cause naturali, sebbene un portavoce dell'etichetta discografica Rhino, con la quale il musicista collaborava, ha dichiarato alla Bbc che il decesso sia avvenuto per insufficienza cardiaca. proprio il mese scorso Michael Nesmith si era esibito in un concerto con l'altro superstite della band, ovvero Micky Dolenz, al Greek Theatre in Illinois. La band era formata da quattro componenti, due dei quali sono deceduti negli scorsi anni. Proprio Dolenz ha ricordato il suo compagno scrivendo in un tweet: "Sono così grato di aver potuto trascorrere gli ultimi due mesi insieme a fare ciò che amavamo di più: cantare, ridere e fare cazzate". Un saluto commosso come quello di tanti altri personaggi noti della musica americana che hanno voluto ricordare il musicista.

Dai Monkees a Mtv

I Monkees nacquero negli Anni Sessanta e divennero famosi per brani come Daydream Believer e I'm A Believer, e Nesmith è stato l'autore di canzoni come Listen To The Band, Sunny Girlfriend e Tapioca Tundra. Il gruppo si sciolse nel 1969 e nonostante ognuno di loro ebbe l'opportunità di continuare la propria carriera nel mondo della musica, l'intuizione più grande arrivò proprio da Nesmith che sul finire degli Anni Settanta immaginò di creare un programma televisivo in cui fossero mostrati i videoclip delle canzoni, per cui lanciò la sua idea che chiamò PopClips e dopo qualche tempo decise di venderne la proprietà intellettuale a Time Warner che la sviluppò al meglio creando uno dei canali musicali più importanti al mondo: MTV.

"Michael K. Williams è morto per overdose", è ufficiale
"Michael K. Williams è morto per overdose", è ufficiale
Il figlio di Michael Madsen è morto all'età di 26 anni per sospetto suicidio
Il figlio di Michael Madsen è morto all'età di 26 anni per sospetto suicidio
Morto Michael Kenneth Williams, l’attore trovato senza vita nel suo appartamento
Morto Michael Kenneth Williams, l’attore trovato senza vita nel suo appartamento
1.112 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni