24 Ottobre 2021
10:54

Morto Jay Black, cantante dei Jay and the Americans: aprirono il primo concerto Usa dei Beatles

Jay Black, cantante dei Jay and the Americans – conosciuto anche come The Voice – è morto a 82 anni a causa di complicazioni dovute a una polmonite, come ha confermato la famiglia del musicista. L’uomo, che aveva tenuto l’ultimo concerto nel 2017, era malato già da tempo e pare che soffrisse di demenza senile.
A cura di Redazione Music
I Jay and the Americans
I Jay and the Americans

Jay Black, cantante dei Jay and the Americans – conosciuto anche come The Voice – è morto a 82 anni a causa di complicazioni dovute a una polmonite, come ha confermato la famiglia del musicista. L'uomo, che aveva tenuto l'ultimo concerto nel 2017, era malato già da tempo e pare che soffrisse di demenza senile, stando a quanto riporta Billboard. La band ha voluto ricordare uno dei membri storici con un post sulla loro pagina Facebook in cui hanno confermato ai fan la scomparsa di Black: "Oggi piangiamo la scomparsa di David Blatt aka Jay Black e riconosciamo i grandi successi che abbiamo avuto con lui sia come partner che come cantante solista. Abbiamo condiviso momenti meravigliosi e molto controversi e, proprio come un'ex moglie, siamo così orgogliosi dei bellissimi bambini che abbiamo creato. Ricorderemo sempre The Voice".

Il cantante non è stato un membro fondatore della band, ma è come se lo fosse, dal momento che ne ha scritto alcune delle pagine più importanti. Black, infatti, subentrò al cantante originale Jay Traynor negli anni 60, registrando alcune delle loro canzoni più famose, come "Come a Little Bit Closer" del 1964 che arrivò in terza posizione nella Billboard 200, la classifica americana dei singoli, "Cara Mia" pubblicata l'anno successivo e che pure riuscì a entrare nella classifica americana in top 5 e "This Magic Moment" del 1968 che fu la terza e ultima canzone della rock band a finire in top 10 della classifica Usa.

Nato a Brooklyn, il vero nome di Jay Black era David Blatt, che dopo un inizio nel gruppo doo-wop degli Empires prese proprio il posto di John “Jay” Traynor e assumendo, in quel momento, il nome d'arte di Jay Black, appunto. La band è ricordata oltre che per i suoi successi musicali, anche per aver aperto il primo concerto che i Beatles tennero negli Stati Uniti, nel 1964 a Washington. la band si sciolse ufficialmente nel 1973 con Black che si dedicò alla carriera solista, con qualche apparizione anche come comparsa in qualche film

Morto l'attore Jay Pickett, il decesso sul set a soli 60 anni
Morto l'attore Jay Pickett, il decesso sul set a soli 60 anni
Baron Jonghi and the suitcase full of money to fund the Black Lobby politicians
Baron Jonghi and the suitcase full of money to fund the Black Lobby politicians
È morto Willie Garson, Stanford di Sex and the City lottava contro un cancro: aveva 57 anni
È morto Willie Garson, Stanford di Sex and the City lottava contro un cancro: aveva 57 anni
75 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni