38 CONDIVISIONI

Morto il cantante Jimmy Buffett, grazie a una canzone era diventato un imprenditore miliardario

Scomparso all’età di 76 anni l’autore di Margaritaville, grande successo estivo del 1977. Da quel nome Buffett creò un impero di hotel e ristoranti che lo hanno reso uno degli uomini più ricchi al mondo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
38 CONDIVISIONI
Immagine

È morto il cantautore e imprenditore statunitense Jimmy Buffett. Aveva 76 anni e iniziò a scrivere e suonare canzoni di genere folk e country negli anni Settanta, raggiungendo il successo con quella che è senza dubbio la sua canzone più celebre, "Margariaville", incisa nel 1977 e diventata un famosissimo tormentone estivo di quell'anno, al punto tale da spingerlo alla creazione di un marchio omonimo che ha dato il nome a hotel, ristoranti e oggetti di merchandising vari.

L'attività imprenditoriale

Questa particolare traiettoria della sua vita inizia nel 1983, a seguito di problemi economici dovuti a un pagamento per un'infrazione di copyright, cosa che spinse Buffett a lanciare il suo marchio e gli oggetti di merchandising, oltre a scrivere dei libri, alcuni dei quali in collaborazione con la figlia Savannah, che diventano dei bestseller.

I successi musicali

Grazie a una serie di attività raccolte sotto il cappello della Margaritaville Holdings Buffett, l'artista è divenuto in pochi anni uno degli uomini più ricchi del mondo. Lo scorso aprile, infatti, era stato incluso da Forbes nella classifica dei miliardari più ricchi al mondo, piazzandosi al 2,543 posto.

L'attività artistica di Buffett è divenuta, quindi una specie di supporto a quella imprenditoriale, dato che il cantautore, grazie ai suoi successi musicali che hanno sempre celebrato l'ozio e la vita rilassata esaltata dai resort di sua proprietà, si è trasformato nel corso degli anni in un vero e proprio simbolo o guru della vita vacanziera.

I premi e le apparizioni in Tv

Nonostante le attività milionarie, l'artista non ha mai smesso del tutto di fare concerti, pur diradandosi quest'attività nel corso della sua vita. Ha sfiorato due Grammy, grazie a due candidature, e vinto numerosi Country Music Awards. Ha preso parte anche a diverse serie Tv ed è apparso in alcuni film, oltre a concedersi una pausa dall'attività discografica per dedicarsi al musical.

38 CONDIVISIONI
È morto Jimmy Villotti, storico chitarrista bolognese: ha collaborato con Paolo Conte e Lucio Dalla
È morto Jimmy Villotti, storico chitarrista bolognese: ha collaborato con Paolo Conte e Lucio Dalla
È morto Otello Profazio, ha scritto la storia della canzone folk italiana
È morto Otello Profazio, ha scritto la storia della canzone folk italiana
È morto Toto Cutugno, il cantante aveva 80 anni ed era malato da tempo
È morto Toto Cutugno, il cantante aveva 80 anni ed era malato da tempo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni