19 Ottobre 2020
10:00

Morto Gordon Haskell, cantò coi King Crimsom e condivise l’appartamento con Jimi Hendrix

È morto nella notte Gordon Haskell, ex bassista dei King Crimsom e dei Fleur de Lys. L’uomo ha abbandonato la band formata da Robert Fripp dopo pochi anni per la direzione artistica futura, anche se collaborò nel secondo e nel terzo album della band: “In the wake of Poseidon” e “Lizard”. Negli anni ’70 condivise un appartamento a Londra con Jimi Hendrix.
A cura di Vincenzo Nasto

All'età di 74 anni è morto Gordon Haskell, bassista che aveva militato nella formazione rock progressive dei King Crimsom nei primi anni '70. L'uomo che era stato membro della formazione precedente ai King Crimsom, i League of Gentlemen, condivise nei primi anni di carriera un appartamento a Londra con la leggenda del rock Jimi Hendrix. Lascio la band negli anni '70, dopo ripetute discussioni con il gruppo per la loro direzione futura.

Coi King Crimson e l'appartamento con Jimi Hendrix

È morto nella notte Gordon Haskell, bassista membro della formazione rock progressive dei King Crimsom. L'uomo aveva 74 anni e ad annunciare la sua scomparsa è stata la famiglia attraverso la pagina Facebook dell'artista: "È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di Gordon, un grande musicista e una persona meravigliosa che mancherà tristemente a molti". La carriera del bassista era partita come membro dei League of Gentlemen, band appartenente al compagno di scuola Robert Fripp, che fonderà poi i King Crimsom. Le loro strade si divideranno dopo pochi anni a causa della direzione musicale presa dal gruppo, differente da quella immaginata da Haskell. Suonerà poi nella band pop psichedelica dei Fleur de Lys: in quel periodo condivise un appartamento a Londra con la leggenda del rock Jimi Hendrix. Ha collaborato nel secondo e terzo album dei King, "In the wake of Poseidon" e "Lizard", scrivendo anche il brano "Cadence and Cascade" nel primo.

Le motivazioni dell'addio

Lasciò la band in circostanze aspre nel settembre 1970, a causa di ripetute discussioni sul futuro artistico della band. Alcune motivazioni furono pubblicate nel libro di Sid Smith "In The Court Of King Crimson" in cui si riferisce al malessere riguardo allo status e ai diritti d'autore di Haskell. Robert Fripp, nel documentario, ha commentato la preferenza di Haskell per il suono della Motown rispetto al sound rock progressivo dei King Crimson: "Gordon era fuori posto nei Crimson, e ha sofferto di angoscia per quasi 30 anni a causa del suo minore coinvolgimento nella band".

50 anni fa moriva Jimi Hendrix, il più grande chitarrista del rock ci lasciava a 27 anni
50 anni fa moriva Jimi Hendrix, il più grande chitarrista del rock ci lasciava a 27 anni
È morto a 82 anni Simeon Coxe: con i Silver Apples aveva collaborato con Hendrix
È morto a 82 anni Simeon Coxe: con i Silver Apples aveva collaborato con Hendrix
Larry King è morto a causa del Covid-19
Larry King è morto a causa del Covid-19
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni