Tres Warren, cantante della rock band Psychic Ills è morto all'età di 41 anni. Lo ha annunciato la stessa band con un post su Facebook in cui non si rivelano le cause del decesso: "I nostri cuori sono distrutti nell'apprendere la notizia che nostro fratello Tres è morto – si legge nella breve nota -. Tres era un amante della musica, la sua anima era fatta di musica e lui l'ha riversata su tutto quello che ha fatto con cuore e passione. Saremo cambiati per sempre per averlo conosciuto e lo spazio vuoto che la sua scomparsa ha lasciato dietro di noi non potrà mai essere riempiti. Ti vogliamo bene T e ci mancherai ogni giorno della nostra vita".

Chi sono i Psychic Ills

Warren fondò la band nel 2003 assieme alla bassista e cantante Elizabeth Hart. I due erano influenzati dalla psichedelia degli anni 60 e dal folk, ma anche dal soft rock americano e col tempo le influenze si sono sempre più allargate includendo sprazzi di elettronica e jazz, con le loro canzoni che si sono riempite di parti strumentali, nate da jam session improvvisate. Il musicista è nato ad Austin e ha studiato all'Università del Texas dove conobbe Elizabeth Hart con cui ha pubblicato cinque album, dal debutto di "Dins" nel 2005 fino all'ultimo "Inner Journey Out" in cui collaboravano con Hope Sandoval dei Mazzy Star.

Il messaggio della Sacred Bones

L'album è stato pubblicato dalla Sacred Bones con cui avevano pubblicato anche "Hazed Dreams"  nel 2011 e "One track Mind" nel 2013 (mentre il primo e "Mirror Eye" del 2008 uscirono con la Social Registry). Proprio la Sacred Bones ha ricordato l'artista sempre sui propri social: "È con il cuore distrutto che vi informiamo della scomparsa nella nostra famiglia. Tres Warren è morto. Era un caro amico e un artista la cui musica e il cui spirito toccava tutti noi. Ci mancherai per sempre e la musica dei Psychic Ills vivrà sempre con noi".