21 Settembre 2021
12:05

Miley Cyrus ferma il concerto: “Ho quasi avuto un attacco di panico, parlarne con voi mi fa bene”

Miley Cyrus ha ammesso di aver quasi avuto una crisi di panico durante un concerto che stava tenendo lo scorso 17 settembre. La cantante ha parlato direttamente con il pubblico dell’attacco che pensava le stesse venendo pochi minuti prima: “Far parte di una pandemia è stato sorprendente e terrificante”.
A cura di Redazione Music
Miley Cyrus (Ph by Paras Griffin/Getty Images for MC)
Miley Cyrus (Ph by Paras Griffin/Getty Images for MC)

Miley Cyrus ha ammesso di aver quasi avuto una crisi di panico durante un concerto che stava tenendo lo scorso 17 settembre. La cantante ha parlato direttamente con il pubblico dell'attacco che pensava le stesse venendo pochi minuti prima. Lo scorso venerdì, mentre era protagonista a Milwaukee la cantante invece di nascondere il panico provato e continuare ha preferito condividere con il suo pubblico quello che era avvenuto, rassicurandoli che non avrebbe interrotto il concerto ma che parlarne con loro le avrebbe fatto bene: "Un paio di canzoni fa, quando le luci erano spente – ha detto, come si vede in un video postato sui social – sono tornata da Stacy che mi conosce da quando avevo 12 anni – siamo stati in questa band insieme da quando avevo 12 anni – e ho detto ‘Mi sento come se avessi un attacco di panico'".

La cantante ha rassicurato il pubblico che non sarebbe andata via dal palco e avrebbe continuato il concerto previsti: "La situazione è troppo bella, non vado da nessuna parte" ha detto la cantante al pubblico, spiegando che probabilmente il problema si è accentuato a causa della pandemia, periodo vissuto in gran parte in isolamento: "Come tutti gli altri, nell'ultimo anno e mezzo sono stata rinchiusa e isolata ed è davvero incredibile tornare in un posto che sembrava una seconda casa" ha detto la cantante, che ha aggiunto: "Stare sul palco era come essere a casa, poi non lo è stato più a causa della quantità di tempo che ho passato rinchiusa tra quattro mura. E questa cosa è stata molto drastica…".

Miley Cyrus ha spiegato quanto sia stato faticoso per lei e per tutti vivere quei mesi in lockdown: "Far parte di una pandemia è stato sorprendente e terrificante, e anche venirne fuori è leggermente terrificante. Quindi volevo solo essere onesta con voi su come mi sono sentita. Perché penso che essere onesta parlando di questo argomento mi faccia meno paura, perché sperimentiamo tutti questa merda insieme". Dopo aver cantato le sue canzoni e qualche cover come "Nothing Compares 2 U" di Sinead O'Connor (scritta da Prince) e "Maybe" di janis Joplin la cantante ha definito il concerto come "Il più grande concerto del mondo".

Ornella Vanoni "ferma" il concerto con Colapesce e Dimartino: "Siete vaccinati?"
Ornella Vanoni "ferma" il concerto con Colapesce e Dimartino: "Siete vaccinati?"
Come sta Davide Donadei: "Ho avuto frequenti attacchi di panico, avevo paura di stare tra la gente"
Come sta Davide Donadei: "Ho avuto frequenti attacchi di panico, avevo paura di stare tra la gente"
Chiara Ferragni: "Vado dallo psicologo, ho sofferto di ansia e attacchi di panico"
Chiara Ferragni: "Vado dallo psicologo, ho sofferto di ansia e attacchi di panico"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni