7 Maggio 2014
11:06

Miley Cyrus: “Non ho avuto un’overdose”

Prima del concerto londinese in cui ha invitato i ragazzi dello stesso sesso a baciarsi, Miley Cyrus ha voluto smentire le voci che la volevano ricoverata a causa di un’overdose: “È falso, sono l’esempio della buona salute”, per poi specificare, durante il concerto,: “L’erba non ha mai fatto male a nessuno”
miley-cyrus-concerto-londra
Miley Cyrus in concerto a Londra

Durante una conferenza stampa tenuta a Londra in occasione del suo "Bangerz Tour" Miley Cyrus è tornata a parlare del suo ricovero in ospedale e ha voluto fare un po' di chiarezza su alcune voci che erano trapelate nei giorni scorsi e che volevano che la causa del suo ricovero fosse stata un'overdose: "Sono l'esempio della buona saluta" ha detto la Cyrus alla O2 Arena di Londra "Non avete idea di quanto sia preparata e non c'è niente che vorrei meno che stare due settimane stesa in un letto. Sono state le peggiori settimane della mia vita" ha sottolineato la cantante che già in passato aveva espresso lo stesso concetto. La causa ufficiale del ricovero è stata una reazione allergica avuta a causa di un antibiotico che l'ha tenuta in un letto; proprio da là la Cyrus non ha voluto interrompere i rapporti con i propri fan, postando in continuazione foto e status che descrivevano i suoi diversi stati d'animo.

Ma la Cyrus ha voluto smentire alcune voci uscite nei giorni scorsi: "Non ho avuto alcuna overdose. Ho preso degli antibiotici mer***i che un dottore mi ha dato per un'infezione sinusale e ho avuto una reazione". Quel ricovero l'ha costretta a rinviare alcune date del tour americano, già riorganizzate per agosto, ma ora si sente "meglio di sempre" anche grazie a una maggiore attenzione a sé: "Sto prendendo tante vitamine, miele e lavanda. Ho imparato tantissimo sul prendersi cura di sé". La Cyrus, poi, ha voluto chiarire come, probabilmente, lei sia l'unica in questo tour a "non bere e fumare prima del concerto".

Questo è quanto la cantante ha detto prima del concerto. Lo show, poi, al solito, è stato provocatorio, stando alla testimonianza del MailOnline, che ha spiegato come la cantante abbia chiesto al pubblico di baciarsi anche tra persone dello stesso sesso: "Ha incitato persone dello stesso sesso a baciarsi, metterli sul maxi schermo e fare un discorso su quanto tutti noi dobbiamo essere ‘solo noi stessi'" per poi dichiarare: "Spero che siamo tutti ubriachi e abbiamo preso tutti delle pillole". Sempre il Mail ha anche riportato alcuni tweet che dicevano che la popstar avrebbe detto che "l'erba non ha mai ucciso nessuno", ma c'è anche chi non ha gradito, come spiega un altro fan che ha sottolineato come un suo amico abbia abbandonato lo spettacolo perché la Cyrus era troppo "maleducata e disgustosa". Ma la Cyrus può consolarsi con l0'apprezzamento i una sua collega; Lily Allen, infatti, dopo il concerto ha twittato: "Questo è stato la cosa migliore che abbia mai visto".

La cosa migliore che il pubblico italiano potrà vedere l'8 maggio a Milano, quando la Cyrus salirà sul palco del Mediolanum Forum di Assago.

Miley Cyrus choc in overdose: recita sul set di un video
Miley Cyrus choc in overdose: recita sul set di un video
Miley Cyrus a passeggio con il suo Husky
Miley Cyrus a passeggio con il suo Husky
2.690 di antofox
Miley Cyrus:
Miley Cyrus: "Ecco perché faccio twerking"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni