25 Maggio 2015
13:38

Mika canta i suoi eroi gay adolescenziali nel video di ‘Good Guys’

Mika ha presentato oggi il suo nuovo video tratto dal singolo ‘Good Guys’ il cui testo parla dei suoi eroi gay adolescenziali. Nel video il protagonista è lo stesso cantante che si cimenta in una coreografia ‘facilitata’.

Venerdì 1 maggio è uscito il nuovo singolo di Mika “Good Guys”, anteprima del suo nuovo album “No Place in Heaven” che uscirà il prossimo 15 giugno. Oggi il cantante inglese ha pubblicato anche il video del singolo. Un video che vede protagonista proprio uno dei giudici più amati di X Factor che assieme ad alcuni ballerini si prodiga in una coreografia ‘facilitata'. Mika, star internazionale, ha avuto un incremento di successo nel nostro Paese, grazie appunto alla sua partecipazione al talent. Nonostante non sia ancora riuscito a portare alla vittoria uno dei suoi talenti, il cantante è comunque uno dei personaggi più amati e anche la sua carriera musicale – almeno per quello che riguarda l'Italia – ne ha risentito in positivo.

Il nuovo singolo è stato scritto dallo stesso Mika assieme alla giovane artista americana Skyler Stonestreet e verte sull'ammirazione dell’artista per i suoi eroi gay adolescenziali, da James Dean (sic) al cantante David Bowie passando per i poeti Walt Withman e Arthur Rimbaud. Riflettendo sulla loro grandezza, mentre ha cominciato a scrivere il suo nuovo album, ha deciso di comporre questo testo che è un omaggio a due classici americani: “Where Have All The Flowers Gone” famosa canzone pacifista di Pete Seeger e resa famosa da  Joan Baez e “Where have all the cowboys gone”, brano di Paula Cole del 1994 che racconta la storia di una donna che sogna la sua vita accanto ad un cowboy e a cui fa riferimento la prima strofa del singolo.

Il video di ‘Good Guys'

Il tour di Mika

L'album, che arriva dopo “Life In Cartoon Motion”, “The Boy Who Knew Too Much” e “The Origin of Love", è stato prodotto dal Premio Grammy Gregg Wells e sarà portato in giro con una tournée in Asia e Europa che toccherà l'Italia in sei date tra giugno e settembre:

10 giugno – Milano – Fabrique (sold out)

23 luglio – Taormina (ME) – Teatro Antico

25 luglio – Cattolica (RN) – Arena della Regina

27 settembre – Assago (MI) – Mediolanum Forum

29 settembre – Roma – PalaLottomatica

30 settembre – Firenze – Mandela Forum

Il testo di ‘Good Guys'

Good Guys

It’s not the cowboys that are missing any more
that problem was already old in ’94
don’t be offended this might seem a little wrong
where have all the gay guys gone

to the romance when I was 14 years old
to my heroes that were dressed up in gold
only hoping one day I could be so bold
where have all the gay guys gone

if we are all in the gutter
it doesn’t change who we are
‘cuz some of us in the gutter
are looking up at the stars

so tell me where have all the good guys
where have all the good guys
where have all the good guys gone

thank you Rufus thank you Auden and James Dean
thank you Emerson and Bowie for my dreams
Wilfred Owen Kinsey Whitman and Rimbaud
thank you Wharhol thank you patience thank you Porter and Cocteau

if we are all in the gutter
it doesn’t change who we are
‘cuz some of us in the gutter
are looking up at the stars

so tell me where have all the good guys
where have all the good guys
where have all the good guys gone

it’s not the cowboys that are missing any more
that problem was already old in ’94
don’t be offended this might seem a little wrong
where have all the gay guys gone. 

Mika:
Mika: "I gay vengono ancora linciati e uccisi, la lotta per l'uguaglianza continua"
Santiago De Martino compie due anni e canta
Santiago De Martino compie due anni e canta "Tanti auguri a te" con Belén (VIDEO)
Fedez annuncia sui social un duetto con Mika
Fedez annuncia sui social un duetto con Mika
59.171 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni