Michele Bravi (ph Roberto Chierici)
in foto: Michele Bravi (ph Roberto Chierici)

Non poteva che essere Maria De Filippi a battezzare il ritorno fisso di Michele Bravi in un programma televisivo. E infatti il cantante sarà tra i protagonisti di "Amici Speciali", lo spin off Vip del talent che lo ha portato al grande pubblico e che da anni porta i vincitori in cima alle classifiche di vendita del Paese, avendo dato il la alle carriere di Emma Marrone, Alessandra Amoroso, The Kolors o Alberto Urso, tra gli altri. E sarà proprio il programma condotto da Maria De Filippi a ospitare il ritorno discografico del cantante.

L'anteprima ad Amici Speciali

Michele Bravi, infatti, si esibirà per la prima volta nella sua nuova canzone "La vita breve dei coriandoli" durante la serata d'esordio del programma. Il brano sarà disponibile sulle piattaforme digitali a partire da venerdì 15 maggio, subito dopo la sue esibizione nel corso della prima serata del programma “Amici Speciali” di Maria Di Filippi, in onda su Canale 5. La canzone fa parte del nuovo album di Bravi, "La geografia del buio", la cui uscita è prevista per i prossimi mesi, in attesa di una data precisa dopo il rinvio a causa del Covid-19 (la data prevista era il 20 marzo).

Il significato de "La vita dei coriandoli"

"La vita breve dei coriandoli" è stata scritta da Giuseppe Anastasi, Michele Bravi, Francesco Catitti, Federica Abbate, Cheope e prodotto da Francesco “Katoo” Catitti. Il brano segna il ritorno del cantante, che viene da anni complessi a causa dell'incidente automobilistico che lo ha visto coinvolto oltre un anno e mezzo fa e che ha visto la morte di una donna. Un periodo nero per il cantante che, dopo un lungo silenzio, è tornato pian piano anche discograficamente. E la canzone, infatti, racconta il percorso attraverso il buio che lo circondava e di come poi, grazie all'amore, sia riuscito a riscoprire la bellezza delle piccole cose: "Vista la situazione attuale, non è ancora possibile prevedere una data di uscita del disco ma ci tenevo a condividere, in questo momento, un brano che racconta come la bellezza delle cose si nasconda nelle crepe della fragilità"