140 CONDIVISIONI

Marta sui Tubi cantano Vorrei

La band folk, alla prima partecipazione al Festival di Sanremo, annunciati da Benedetta e Cristina Parodi, presenta sul palco il brano “Vorrei”. I Marta sui Tubi hanno definito questa canzone come una “richiesta di riconciliazione con il mondo”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Simona Saviano
140 CONDIVISIONI
marta sui tubi vorrei

La band folk Marta sui Tubi, alla sua prima partecipazione al Festival di Sanremo 2013 appare molto tranquilla e a suo agio sul palco dell'Ariston. Dal canto loro, le canzoni che hanno presentato, "Dispari" e "Vorrei" sono molto fedeli alla sonorità tipica a cui fan decennali sono abituati. Sulle scene musicali dal 2002, Fabio Fazio ha fortemente voluto la loro presenza alla kermesse e dopo le loro esibizioni il pubblico italiano non potrà fare altro che amarli. Forse i critici musicali li hanno già bollati, sulla falsariga delle dichiarazioni di Anna Oxa come "Da Concertone del Primo Maggio" ma pazienza. Il loro modo di fare musica è consolidato, che piaccia oppure no, e nella canzone "Vorrei" cantano una "richiesta di riconciliazione con il mondo", così come hanno affermato in una recente intervista.

Vorrei (TESTO)

Quando il cuore è convinto non sbagli mai
Prova a chiedere al vento quello che vuoi
C’è chi ha detto che hai fatto dei bei casini
E distratta distruggi ogni cosa sai
E io vorrei, vorrei ancora più bellezza
E io sarei, con te sarei pronto a fare tutto un’altra volta
E tuffarmi nella tua purezza
Perché ormai non posso più, più stare senza
Quando tornerà, quando tornerà l’essenza
La raccoglierai tu
Chiedo perdono a i punti cardinali dello stare
Al mondo per non averli riconosciuti
Chiedo perdono a ognuna delle lacrime che non ho bevuto
E io vorrei, e io vorrei
Vorrei prenderti le mani e berci dentro
E tuffarmi nella tua purezza
Solo se lo vuoi tu
Chiedo perdono alla pastorizia perché con la mia condotta ho umiliato la reputazione
Della pecora nera
Chiedo perdono alle stalle che meritano sempre di ospitarmi ma che evito di frequentare troppo stesso
Dormi qui, com’è facile restare sveglio
Dormi qui, ho perduto troppo tempo ma ora
Dormi qui, sono piccolo per abbracciare il cielo
Dormi qui, troppo grande per volarci dentro
E io vorrei, vorrei prenderti le mani e berci dentro
E tuffarmi nella tua purezza
Perché ormai non posso più, più stare senza
Solo se lo vuoi tu

140 CONDIVISIONI
Marta sui Tubi cantano Dispari
Marta sui Tubi cantano Dispari
Marta Sui Tubi: "Suonare al Primo Maggio ci piace di più"
Marta Sui Tubi: "Suonare al Primo Maggio ci piace di più"
Marta sui tubi, artisti di strada a Sanremo 2013
Marta sui tubi, artisti di strada a Sanremo 2013
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni