24 Gennaio 2018
23:35

Mark E. Smith è morto a 60 anni: col leader dei The Fall scompare un mito del post punk

Si è spento a soli 60 anni Mark E. Smith, fondatore dei The Fall e personaggio cardine della scena musicale inglese a cavallo tra i 70 e gli 80.
A cura di Redazione Music
Mark-e-smith
Mark E. Smith dei The Fall (Getty Images)

È morto a 60 anni Mark E. Smith, cantante e fondatore dei The Fall e figura fondamentale del panorama musicale mondiale e in particolare per quanto riguarda il Post Punk che caratterizzò l'Inghilterra alla fine degli anni 70. A comunicarlo sui social della band la manager Pamela Vander che ha scritto: "È con profondo dolore che vi comunichiamo la morte di Mark E. Smith, deceduto questa mattina nella sua casa. Un comunicato più dettagliato sarà pubblicato nei prossimi giorni, nel frattempo la famiglia di Pam e Mark chiede privacy in un momento così doloroso".

Nato a Lancaster nel 1957, Smith formò i The Fall vent'anni più tardi, nel 1976 ispirato dal crescente movimento punk e in particolare dai Sex Pistols e dal loro famoso concerto alla Lesser Free Trade Hall di Manchester. Accompagnato dal chitarrista Martin Bramah, il bassista Tony Friel e il tastierista Una Baines, la band pubblicò il primo Ep nel 78 cambiando, nel tempo, spesso formazione, col solo cantante come costante, e a reggere l'eredità di una delle band seminali dell'Inghilterra degli anni 80. Un carattere non facile quello di Smith che nel tempo ha abusato di alcol e anfetamine

Musicista importante, ma anche personaggio affascinante, Smith incarnò, assieme a John Lydon dei Pistols "la sindrome dell'intellettuale anti-intellettuale, mostruosamente colto ma allergico al mondo universitario e scettico nei confronti dell'Arte in tutte le sue forme istituzionalizzate" come scrive il giornalista Simon Reynolds nella sua "Bibbia" musicale "Post Punk 1978-1984". Ritmi e melodie ripetitive, la cadenza cantilenante di Smith e il suo atteggiamento caratterizzarono la band che assieme a Joy Division e Durutti Column, tra gli altri, caratterizzò la scena di Manchester e un bel pezzo di territorio musicale inglese e non solo. La band ha pubblicato circa 30 album in studio, compresi "Hex Enduction Hour" del 1982 e "This Nation's Saving Grace" del 1985 -, l'ultimo dei quali è "New Facts Emerge", oltre ai due solisti di Smith.

È morto Andy Fletcher, tastierista dei Depeche Mode: scomparso improvvisamente all'età di 60 anni
È morto Andy Fletcher, tastierista dei Depeche Mode: scomparso improvvisamente all'età di 60 anni
24 di Videonews
Morto Mark Lanegan, la voce del rock alternativo americano aveva 57 anni
Morto Mark Lanegan, la voce del rock alternativo americano aveva 57 anni
La dedica di Stash alla De Filippi:
La dedica di Stash alla De Filippi: "Eccola la donna che mi ha cambiato la vita"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni