Marianne Faithfull (Getty Images)
in foto: Marianne Faithfull (Getty Images)

Mariane Faithfull è stata dimessa dall'ospedale dove era stata ricoverata a causa del Covid-19. La cantante, infatti, era risultata positiva al tampone per il Covid-19 ed era stata portata in ospedale, come annunciato nei giorni scorsi. Allo stesso modo, nelle scorse ore il suo staff ha fatto sapere che la cantante è stata dimessa e che si è trasferita nella sua casa di Londra per terminare il recupero. Marianne Faihfull è una delle migliaia di persone colpita da coronavirus, la pandemia che sta facendo migliaia di morti in tutto il mondo, compresa l'Italia.

Il messaggio di Marianne Faithfull

"Siamo contenti di potervi dire che Marianne Faithfull è stata dimessa dall'ospedale, oggi, 22 giorni dopo essere stata ricoverata a causa dei sintomi provocati dal Covid-19. Continuerà le sue cure a Londra – si legge in una serie di tweet postati nella serata di mercoledì 22 aprile -. Marianne vi ringrazia tutti per i vostri messaggi di incoraggiamento e preoccupazione che hanno significato molto durante questi giorni molto difficili per tante persone. È anche molto grata a tutto il personale medico che si è presa cura di lei e che, senza dubbio, le ha salvato la vita".

I problemi di salute di Marianne Faithfull

Il Covid-19 è l'ultimo di vari problemi di salute che Marianne Faithfull ha affrontato in questi ultimi anni, come ricorda anche l'Associated Press, che scrive che la cantante ha dovuto affrontare a lungo l'Epatite C e un cancro al seno, che le fu diagnosticato nel 2016. Marianne Faithfull è una delle icone della musica degli anni '60, di quella che era nota come la Swinging London, e raggiunse il successo con la canzone "As tears go by":"Una serie di lunghe laringiti dovuto all'uso di droghe – continua l'AP – ha definitivamente alterato la sua voce che divenne più bassa, roca e forse distintiva"