2 Maggio 2013
19:25

Marco Notari al concerto del 1 Maggio: “In tv anche un altro tipo di musica”

Ha partecipato al concertone del Primo Maggio anche Marco Notari, convinto che un evento come quello annuale in piazza del Popolo possa portare in televisione anche un tipo di musica più vicina alla ricerca e alla cultura.
A cura di Diletta Parlangeli

Tra i protagonisti dell'affollata scaletta del Primo Maggio 2013 anche Marco Notari, cantautore piemontese stimato anche dalla critica. Proprio ieri è uscita una deluxe version (solo in digitale) del suo ultimo album "Io?" uscito nel 2011. Anche quell'anno, in occasione dell'uscita, aveva affidato al web un ruolo importante: regalava la title track dell'album in cambio di una mail. Ad accompagnarlo sul palco dal 2003, sono i Madam: Roberto Sburlati (basso), Pax Caterisano (batteria), Luca Cognetti (chitarre, tastiere, programmazioni), Ghego Zola (tastiere, programmazioni). "Bellissimo il significato della giornata. La folla mi è sembrata molto colorata e con tanta voglia di fare festa. Oggi ci sono tanti amici e una grandissima rappresentanza della scena cosiddetta indipendente, che fanno anche secondo me qualcosa più vicino alla ricerca, alla cultura e alla qualità e magari meno alla ricerca di un pubblico di massa. E credo che questo pubblico che è qua oggi è un pubblico attento, selezionato, che ci dimostra che nella televisione in Italia ci possa essere anche un altro tipo di musica".

Concerto 1° maggio: Il discorso della ricercatrice precaria
Concerto 1° maggio: Il discorso della ricercatrice precaria
2.686 di Diana89
Paolo Nori al concerto del 1° maggio
Paolo Nori al concerto del 1° maggio
4.351 di Diana89
Daniele Silvestri: "È un 1 Maggio difficile, l'atmosfera è diversa"
Daniele Silvestri: "È un 1 Maggio difficile, l'atmosfera è diversa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni