754 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Manu Chao in concerto a Napoli il 9 luglio, lo annuncia De Magistris

Il cantante simbolo della lotta contro la globalizzazione torna a Napoli il 9 luglio, lo annuncia Luigi De Magistris sul profilo Facebook.
754 CONDIVISIONI
Immagine

Manu Chao suonerà il 9 luglio a Napoli alla Mostra d'Oltremare. L'annuncio arriva direttamente dal primo cittadino della città, Luigi De Magistris, sulla sua pagina ufficiale Facebook. Il cantante parigino, da sempre personaggio e bandiera dei movimenti contro la globalizzazione, torna a Napoli, una città che lo ha sempre accolto un po' come suo figlio (sarà forse per Santa Maradona?). Il suo più grande successo commerciale resta legato al 1999, con il singolo Bongo Bong, cui ha fatto seguito il sodalizio artistico con Adriano Celentano, per il quale ha scritto nel 2011 la canzone Non so più cosa fare. Nel 2007, la cover del suo più grande successo realizzata da Robbie Williams, scatenò un gran numero di polemiche per il silenzio dell'artista.

"Manu Chao cittadino di Napoli". Esprime soddisfazione il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris:

Sono felice perché sulle note e le parole Manu Chao hanno ballato e si sono formati numerosi ragazze e ragazzi che hanno dato vita all'ultimo grande movimento che ha lottato per l'ampliamento dei diritti fondamentali. Le belle parole di Clandestino più di dieci anni fa svelarono l'ipocrisia di una globalizzazione che premia il passaggio delle merci ma impedisce la libera mobilità degli uomini. Napoli lavora per essere una città accogliente verso tutti i cittadini del mondo ed è per questo che consideriamo Manu Chao un cittadino di Napoli. Destò molto clamore la sua posizione anti-globalista, della quale la sua è diventata la musica simbolo.

754 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views