9 Agosto 2021
11:59

Maneskin, Sangiovanni e Killa superati da Billie Eilish: prima artista straniera in testa dal 2020

Con “Happier than even” Billie Eilish riesce là dove non tanti artisti stranieri riescono, ovvero esordire in testa alla classifica FIMI degli album più venduti della settimana. Quello della popstar americana era senza dubbio uno dei lavori più attesi dell’anno e all’esordio si mette alle spalle Maneskin e Sangiovanni.
A cura di Redazione Music

Con "Happier than even" Billie Eilish riesce là dove non tanti artisti stranieri riescono, ovvero esordire in testa alla classifica FIMI degli album più venduti e consumati della settimana. Quello della popstar americana era senza dubbio uno dei lavori più attesi dell'anno, dopo il successo mondiale di "When we all fall asleep, where do we go?", ma questo non basta automaticamente a portare un artista al primo posto di una classifica che in questi ultimi anni ci ha insegnato essere dominata soprattutto dagli italiani. Con qualche eccezione. C'è quella di Ed Sheeran che riuscì  a chiudere il 2017 come il più venduto dell'anno in Italia grazie a "÷", diciassette anni dopo i Beatles.

Per trovare un artista straniero in testa alla classifica bisogna andare indietro fino a novembre dello scorso anno quando in testa volarono gli AC/DC, mentre per trovare un'artista donna bisogna tornare a maggio/giugno con Lady Gaga, che fu anche l'unica donna a finire in testa alla classifica nel 2020 grazie a "Chromatica", mentre Eilish è la seconda quest'anno, visto che la prima donna a finire in testa alla classifica è stata Madame con il suo album omonimo. Spinta dai singoli "Therefore I am", "Lost Cause" "NDA" e la canzone che dà il titolo all'album Eilish riesce a mettersi alle spalle i nomi che avevano dominato la classifica italiana in queste ultime settimane, in particolare i Maneskin e Sangiovanni che si erano divisi i primi posti di questi ultimi mesi, oltre a Emis Killa che aveva esordito in testa la settimana scorsa.

La cover dell’album di Billie Eilish
La cover dell’album di Billie Eilish

"Happier than ever" riesce, quindi, a conquistare la testa della classifica davanti a Rkomi con il suo "Taxi Driver", uno dei long seller di questo 2021, da 14 settimane nelle posizioni alte della classifica. Riguadagnano una posizione i Maneskin che con il loro "Teatro d'Ira Vol.1" risalgono dalla quarta alla terza posizione, forti anche di un incredibile successo internazionale e da poco usciti con una nuova versione di "I wanna be your slave" in collaborazione con Iggy Pop. Ai piedi del podio troviamo Sangiovanni con il suo Ep omonimo, subito davanti a Madame con il suo album omonimo e a Fred De Palma con "Unico". Il re italiano del reggaeton tiene alle spalle Killa, ma anche Aka7even con il suo album d'esordio, il best of dei Boomdabash e la raccolta delle hit estive di Rtl 102.5.

Sangiovanni e Maneskin sono gli artisti più ascoltati d'Italia nella prima metà del 2021
Sangiovanni e Maneskin sono gli artisti più ascoltati d'Italia nella prima metà del 2021
La classifica degli album più venduti non vede né Sangiovanni né Maneskin in testa, ma Rkomi
La classifica degli album più venduti non vede né Sangiovanni né Maneskin in testa, ma Rkomi
Sangiovanni mantiene la prima posizione in classifica nonostante il ritorno dei Maneskin
Sangiovanni mantiene la prima posizione in classifica nonostante il ritorno dei Maneskin
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni