Maggie e Bianca tornano in tour per un nuovo spettacolo dal vivo che da novembre le porterà sui palchi dei Teatri e dei Palazzetti italiani. Il “Maggie & Bianca Fashion Friends – Insieme Live Tour”, quindi, porterà le due protagoniste di una delle serie più amate dalle adolescenti italiane e non solo, dalla tv, ancora una volta, al confronto diretto col pubblico, forti anche del successo dell'ultimo tour che, partito da Firenze l'1 ottobre 2017 e conclusosi a Cremona il 25 marzo 2018, ha contato oltre 50.000 biglietti venduti e sold out nelle 14 città visitate.

Tutte le città del tour

Forti di un incredibile successo televisivo, cresciuto negli anni, Maggie e Bianca, "accompagnate da un’energica crew di ballerini, tra una canzone e l’altra affronteranno una serie di avventure e di sfide, che il pubblico potrà vivere e condividere con loro", come si legge nella nota stampa che accompagna questa nuova avventura. Le prime date confermate dell'Insieme Live Tour le vedranno protagoniste sul palco del Palapartenope di napoli il 4 novembre prima di proseguire il 2 dicembre a Bari (Teatro Team), il 16 dicembre a Milano (Teatro della Luna), il 27 dicembre a Firenze (Teatro ObiHall), il 12 e 13 gennaio a Roma (Teatro Olimpico), il 26 gennaio a Torino (Teatro Alfieri). Per quanto riguarda i biglietti, questi saranno disponibili sul circuito TicketOne e presso le biglietterie dei teatri.

Che cos'è Maggie & Bianca Fashion Friends

"Maggie & Bianca Fashion Friends" è una serie in onda su Rai Gulp ideata da Iginio Straffi e prodotta da Rainbow in co-produzione con Rai Fiction, che ruota intorno ai temi della moda, della musica e dell’amicizia che sono anche al centro dello spettacolo live: "Lo spettacolo vede le protagoniste, notoriamente diverse e incompatibili, decidere di separarsi per un po’ e di regalarsi una vacanza, ognuna la sua naturalmente… ma qualcosa va storto e si ritroveranno costrette a convivere e ad affrontare imprevisti che le porteranno a sfidarsi in prove di abilità. Riusciranno a superare le prove soltanto stando unite, insieme" continua la descrizione dello spettacolo.