25 Novembre 2021
22:41

Madonna contesta la censura di Instagram per i capezzoli: “Perché vale solo per le donne?”

Madonna pubblica una foto in cui si intravedono i suoi capezzoli e viene censurata da Instagram. La cantante ripubblica le foto e protesta contro la policy che blocca solo i capezzoli femminili e consente di mostrare altre parti del corpo nude: “Perché i culi non vengono censurati?”.
A cura di Andrea Parrella

Si parla da tempo di un tema che riguarda il rapporto tra i social network e il nudo e a sollevare il tema, nelle ultime ore, è stata Madonna, censurata da Instagram per aver postato delle fotografie in cui si intravede un suo capezzolo. Come noto Instagram si mostra molto severo sui capezzoli femminili e la cantante, a diastanza di poche ore dalla pubblicazione, ha deciso di postare nuovamente le foto con bollino applicato, non senza contestare la contraddizione riguardante questo tipo di scelta censoria, applicata da Instagram in modo indiscriminato e che in passato, su questo giornale, ci aveva spinti a chiedere perché anche celebrità come Chiara Ferragni si adattassero a questo genere di logiche, applicandole addirittura alle foto dei figli.

"Sto ripubblicando fotografie che Instagram ha tolto senza preavviso o notifica. La ragione che hanno dato al mio management, che però non gestisce il mio account, è che una piccola porzione del mio capezzolo è stata esposta. È ancora sorprendente per me che viviamo in una cultura che consente di mostrare ogni altro centimetro del corpo di una donna tranne un capezzolo".

Madonna denuncia l'ipocrisia di Instagram

La cantante prosegue evidenziando l'ipocrisia di questo approccio e sottolineando la contraddizione rispetto alla tolleranza verso il mostrare altre parti del corpo a nudo e, soprattutto, la tolleranza totale per i capezzoli maschili: "Come se quella fosse l'unica parte dell'anatomia di una donna che potrebbe essere sessualizzata. Il capezzolo che nutre il bambino! Il capezzolo di un uomo non può essere vissuto come erotico?!! E che dire del culo di una donna che non viene mai censurato da nessuna parte. Ringrazio di essere riuscita a mantenere la mia sanità mentale lungo quattro decenni di censura… sessismo… discriminazione basata sull'età e misoginia. Perfettamente in linea con le bugie cui siamo stati educati a credere sui pellegrini che spezzano il pane con gli indiani nativi americani. Dio benedica l'America". 

La politica di Instagram sul nudo

A febbraio 2021 Instagram ha annunciato un cambio di politica sul nudo, impegnandosi a distinguere – a permettere – i contenuti di nudo legati a motivi di salute e benessere. Per esempio, ora sono stati permessi i post che mostrano il seno nell'atto dell'allattamento o per promuovere maggior consapevolezza del tumore. L'algoritmo però non è perfetto e anche il sistema di moderazione "impara" a distinguere tra i vari casi. Gli scatti di Madonna inizialmente avevano "ingannato" l'algoritmo: solo in una la popstar aveva messo un cuoricino rosso "strategico" per coprire il seno che invece nelle altre foto è tutto ben visibile. Un post che è stato puntualmente censurato ore dopo, scatenando la reazione dell'eterna popstar.

Instagram vuole la censura solo dei capezzoli femminili, perché Chiara Ferragni non polemizza?
Instagram vuole la censura solo dei capezzoli femminili, perché Chiara Ferragni non polemizza?
X Factor 2021, Vale LP. e Nika Paris sono le uniche due concorrenti donne ai Live
X Factor 2021, Vale LP. e Nika Paris sono le uniche due concorrenti donne ai Live
Francesca Ferragni incinta, la sorella di Chiara lo annuncia su Instagram: “Non solo panettoni”
Francesca Ferragni incinta, la sorella di Chiara lo annuncia su Instagram: “Non solo panettoni”
50 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni