Uno dei successi televisivi di questa stagione televisiva è sicuramente Made in Sud, il programma di Rai Due, condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta, che riunisce molti comici del Sud Italia, appunto. Quest'anno, più che mai, pare che il programma abbia trovato la sua quadra definitiva e i risultati – e anche le polemiche che l'accompagnano – lo dimostrano. Un programma, quello di Nando Mormone, che si pone come uno dei pilastri del Meridione in televisione, frutto di anni di teatro, tv private e poi il grande salto televisivo e la prima serata del lunedì con un sorprendente De Martino ad accompagnare la conduttrice storica Trotta, accompagnati da Elisabetta Gregoraci.

Chi canta la sigla della trasmissione

Da qualche giorno è anche disponibile il video ufficiale della sigla della trasmissione che, ovviamente, usa alcuni degli artisti più noti e amati della Campania per entrare nelle case di tutti gli italiani. Scritta da Frank Carpentieri insieme allo stesso Nando Mormone e Antonio De Carmine "Principe", la canzone è cantato da Franco Ricciardi – una delle voci più note dell'urban napoletano -, il rapper Rocco Hunt e uno dei padri storici del rock italiano Edoardo Bennato (autore della strofa da lui eseguita) con i cori cantati proprio da Antonio De Carmine Principe. "Si sì n'amico tu l'hai capito nun faccio a cagno maje, chesta è a terra mia, nuje sim' made in sud" ("Se sei un amico, tu l'hai capito, non cambierei mai, questa è la mia terra, noi siamo Made in Sud") canta Ricciardi, a cui segue il rapper salernitano che dà le coordinate: "Palermo, Cilento, Salento in una nuova primavera che va da Napoli fino ai sassi di Matera" mentre Bennato canta: "Vento di mare che mi spezzi il cuore, mi fai restare e mi fai ripartire, vento di mare che senti pure tu se vieni a Made in Sud".

Il video di Made in Sud

Il video, girato da Peppe Chirico, mostra proprio alcuni scorci di Napoli, dal centro storico al lungomare fino a chiudere con lo scatto di un cellulare al Vesuvio che si accompagnano a scene delle prove dello show. Ovviamente sullo sfondo della città ci sono tutti gli artisti della trasmissione – compreso Gino Fastidio, il comico che nei giorni scorsi ha avuto un diverbio con Elisabetta Gregoraci – più quelli che lavorano dietro le quinte, compresi gli autori e lo staff della redazione.