Luis Sal, uno degli Youtuber più famosi d'Italia, ha pubblicato il suo nuovo singolo "Vagiaina". Luis è probabilmente il più grande fenomeno youtube di questi ultimi anni (con oltre un milione di iscritti al canale YT e follower su Instagram), autore di un best seller uscito per Rizzoli, e da ieri autore anche di una nuova canzone, che vanta una produzione importante: con lui, infatti, c'è Sick Luke, uno dei produttori più noti dell'ondata trap che da qualche anno ha invaso il Paese, e amico da un po' del ragazzo. Diventato popolare al grande pubblico inizialmente con il suo lavoro con la Dark Polo Gang, Sick Luke è, oggi, uno dei producer più prolifici e noti, anche se per questa "Vagiaina" si è un po' allontanato dalle sue produzioni più scure, accompagnando l'atmosfera del video di Sal.

Chi è Luis Sal

"Vagiaina" ricorda, per nonsense, il video più visto della star di Youtube, ovvero "Ciao, mi chiamo Luis" (titolo anche del libro), pezzo da quasi sei milioni di visualizzazioni in cui lo youtuber univa video vecchi suoi (campionando anche la madre che dice "ma chi vuoi che ti guardi", frase che i suoi fan conosceranno bene) a riprese in giro per Bologna, sua città natale. E anche il nuovo singolo continua su un percorso nonsense – anche se ha un mood più estivo -, caratteristiche che lo contraddistingue da sempre anche nei suoi video ‘normali', quelli, insomma, che lo hanno reso uno dei personaggi più noti a chi ha meno di 30 anni: "Resto me stesso, si sente l’autenticità – ha detto in un'intervista a Vanity Fair in cui gli si chiedeva cosa piacesse al pubblico -. E anche perché non chiedo nulla allo spettatore: non seguo le classiche prassi dello youtuber che mette titoli accattivanti solo per fare views e poi chiede agli utenti di iscriversi al canale. Io dico solo “ho fatto un nuovo video, se volete andatevelo a guardare”.

Un milione di views in 24 ore per Vagiaina

E in 24 ore un milione di persone sono andate a vedere il suo nuovo video, girato a Ibiza, dove Luis era in vacanza con Fedez e Chiara Ferragni, come sa chiunque abbia visto le loro storie in questi ultimi giorni (da non perdere quella in cui Luis Sal si esibisce in acustico, per la prima volta live). Lo youtuber, inoltre, ha anche voluto la loro cagnetta in un video in cui mette in mostra il suo fisico scolpito (anche questo lavoro sul corpo è stato, ovviamente, soggetto di alcuni suoi video) e un testo che usa pochissime parole, quasi in loop, e, appunto, senza un immediato significato, sottolineando più la voglia di giocare con gli stilemi dell'egotrip rap.

Il testo di Vagaina (via)

Non mi presentare la tua ragazza (No, no)

Non mi presentare la tua ragazza (No, no)

Non me la presentare, Non ci pensare no

Non ci presentare

Non mi presentare la tua ragazza (Luis Sal sulla tua tipa)

Non mi presentare la tua ragazza (Sale sopra)

Non me la presentare

Non ci pensare no

No, non lo fare

O finisce male

Non mi presentare la tua vagiaina (Non mi presentare la tua vagiaina)

Non mi presentare la tua vagiaina (Non mi presentare la tua vagiaina)

Non me la presentare, non ci pensare no (Non ci presentare)

Vagiaina, Italia, Vagiaina, Italia (Italy)

Non voglio rovinare la vostra relazione siete una coppia così bella

Non vorrai mica che Luis Sal

Gas sulla tua tipa

Non mi presentare la tua ragazza (No, no)

Non mi presentare la tua ragazza

Non me la presentare

Non ci pensare

O finisce male

Male male (Skrrr Skrr)

molto male

Luca Luis è una persona corretta (Skrrr Skrr)

Sick Luis

(Sick Luke: Spacca sulla spiaggia bro, con tutto il tramonto che casca giù, tu che canti la canzone non mi presentare la tua vagiaina, e te tutto da solo sul tramonto, che G!)

Vagiaina (live acoustic version)

A post shared by Luis Sal (@luis_sal) on