552 CONDIVISIONI
31 Marzo 2015
17:41

Lorenzo Fragola esordisce con “1995”, una scommessa tra inglese e italiano

È uscito oggi l’esordio, sulla lunga distanza, di Lorenzo Fragola, vincitore dell’ultima edizione di X Factor. Prodotto dall’etichetta di Fedez e J-Ax in collaborazione con la Sony, mescola inglese e italiano, avvalendosi della collaborazioni di artisti italiani e internazionali.
552 CONDIVISIONI

C'è chi, come Adele, dà i nomi ai propri album assegnandogli la propria età ("19" e "21", ad esempio) o chi preferisce dare quello dellòa propria data di nascita, come ha fatto taylor Swift per il suo ultimo "1989". Lorenzo Fragola, vincitore dell'ultima edizione di X Factor e tra i Big della scorsa edizione del Festival di Sanremo, ha optato per la seconda possibilità e ha deciso di chiamare il suo album d'esordio "1995" che nasce con la collaborazione tra la "Newtopia", l'etichetta di Fedez e J-AX e la Sony. E proprio il rapper, coach del programma, ha voluto salutare con entusiasmo l'esordio del suo pupillo: "Oggi esce il disco di un grande amico ed artista! Spacca tutto Lorenzo Fragola il disco è una bomba! #1995 numero uno su ITunes!". Questo è a tutti gli effetti l'esordio sulla lunga distanza per il cantante, che in precedenza era uscito con un ep omonimo in cui raccoglieva le migliori cover della sue esperienza nel talent e l'inedito "The Reason Why".

Da Tom Odell a Nek, un cd con collaborazioni importanti

In questo nuovo lavoro, molto pop, Fragola continua a scommettere sull'inglese, mescolandolo, però, con l'italiano, a differenza di quanto successe con l'ep, dove era tutto in inglese. Una scommessa che in Italia non sempre ha avuto molta fortuna, se si parla di grandi numeri (a meno che non si parli di Elisa, che col tempo, però, ha prediletto la lingua madre). E in inglese è il brano con cui si apre l'album, "The Rest", che parte con la prima importante collaborazione: il pezzo, una ballad, infatti, è stato scritto assieme a Tom Odell, giovane cantautore britannico che è nel calderone che comprende anche Ed Sheeran, uno dei cantanti a cui Fragola è stato spesso associato. Ma non è l'unica collaborazione presente nell'album prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Fausto Cogliati: oltre a Odell, infatti, Fragola ha collaborato con A/J dei Saint Motel, che abbiamo avuto modo di vedere anche sul palco sanremese e Nek, che ha scritto "Da sempre", mentre è presente una sola cover, ovvero "Dangerous" di David Guetta, spogliato però dell'aspetto dance, dando spazio alla tromba per una versione più jazzy.

In cima alla classifica iTunes

"1995" è balzato subito in testa alla classifica di iTunes, spesso preludio al podio – se non proprio alla testa – della classifica degli album più venduti per la Fimi. Una bella soddisfazione per il vincitore di X Factor, che ha messo bocca nell'arrangiamento di gran parte dell'album e che ora dovrà dimostrare di essersi meritato l'inclusione, pochi giorni dopo la vittoria del programma, nei Big di Sanremo.

La tracklist di "1995"

1) The rest
2) La nostra vita è oggi
3) Siamo uguali
4) Best of me
5) Da sempre
6) The reason why
7) # Fuori c’è il sole
8) Dangerous
9) Distante
10) Homeland
11) Close my eyes
12) Resta dove sei
13) Who am I?

552 CONDIVISIONI
Lorenzo Fragola annuncia il primo tour: si parte a ottobre
Lorenzo Fragola annuncia il primo tour: si parte a ottobre
Con # Fuori c'è il sole Lorenzo Fragola punta sul tormentone social
Con # Fuori c'è il sole Lorenzo Fragola punta sul tormentone social
Auguri Lorenzo Fragola, 20enne con un curriculum già importante
Auguri Lorenzo Fragola, 20enne con un curriculum già importante
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni