279 CONDIVISIONI
1 Marzo 2021
07:21

Laura Pausini vince il Golden Globe 2021 per “Io sì”, miglior canzone originale

Laura Pausini è stata premiata con il Golden Globe per la miglior canzone originale, ovvero il brano “Io sì”, colonna sonora del film “La vita davanti a sé” interpretato da Sophia Loren. La cantante, emozionata e ancora incredula ha dichiarato: “Dedico questo premio a tutti coloro che vogliono e meritano di essere “visti”. A quella ragazzina che 28 anni fa ha vinto Sanremo e mai si sarebbe aspettata di arrivare così lontano”.
A cura di Ilaria Costabile
279 CONDIVISIONI

Laura Pausini ha ricevuto nella serata di ieri, 28 febbraio 2021, l'ennesimo e importante riconoscimento della sua carriera: il brano "Io sì", colonna sonora del film "La vita davanti a sé" di Edoardo Ponti, è stato premiato come miglior canzone originale ai Golden Globe 2021. La canzone, frutto di una collaborazione di Diane Warren, la stessa Laura Pausini e Niccolò Agliardi, rappresentava l'unica candidatura del film italiano ai noti premi americani.

L'emozione di Laura Pausini

La cantante non ha potuto fare a meno di ringraziare con un lungo post pubblicato su Instagram coloro che hanno contribuito a questa incredibile vittoria e, infatti, ha iniziato col rivolgere la sua gratitudine alla Hollywood Foreign Press Association che stabilisce a chi vadano affidati i premi per ogni categoria selezionata: "Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non posso crederci. Grazie mille alla Hollywood Foreign Press Association. Voglio ringraziare Diane Warren dal profondo del mio cuore. È un onore incredibile poter ricevere un tale riconoscimento per la nostra canzone, e il fatto che sia la nostra prima collaborazione lo rende ancora più speciale. Grazie all'incredibile team #EdoardoPonti,  Niccolo Agliardi, Bonnie Greenberg." Non potevano mancare i ringraziamenti alle case di produzione del film, ovvero Netflix e Palomar.

Il ringraziamento a Sophia Loren e all'Italia

Se la prima parte del commento arrivato dopo l'annuncio della vittoria è di natura prettamente professionale, arrivano poi parole cariche di emozione con le quali la cantante ha espresso tutto la sua gioia per questo evento così inaspettato e di grandissima importanza. Laura Pausini rivolge si rivolge a Sophia Loren, la grande interprete del film che ha spopolato su Netflix, riscuotendo successo in tutto il mondo. Ma il ringraziamento più forte è quello che la cantante rivolge all'Italia, alla sua famiglia, la sua bambina, ma soprattutto a quella donna che è quasi trent'anni fa, vinse il Festival di Sanremo:

E tutta la mia gratitudine e rispetto alla meravigliosa #SophiaLoren, è stato un onore dare voce al tuo personaggio, per trasmettere un messaggio così importante, di accettazione e unità. Dedico questo premio a tutti coloro che vogliono e meritano di essere "visti".
A quella ragazzina che 28 anni fa ha vinto Sanremo e mai si sarebbe aspettata di arrivare così lontano.
All'Italia, alla mia famiglia, a tutti coloro che hanno scelto me e la mia musica, e mi hanno reso quello che sono oggi.
E alla mia bellissima figlia, che da oggi vorrei ricordare con la gioia negli occhi, sperando che cresca e continui sempre a credere nei suoi sogni.

279 CONDIVISIONI
Golden Globe 2021, tutti i vincitori: trionfa Laura Pausini
Golden Globe 2021, tutti i vincitori: trionfa Laura Pausini
Laura Pausini riceve il suo Golden Globe e lo mostra sui social
Laura Pausini riceve il suo Golden Globe e lo mostra sui social
Sanremo 2021, Laura Pausini torna al Festival dopo la vittoria ai Golden Globe
Sanremo 2021, Laura Pausini torna al Festival dopo la vittoria ai Golden Globe
59 di Videonews
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Gaetano Curreri ha superato l'infarto, gli Stadio informano i fan sulle condizioni di salute
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Il malore durante un concerto e il ricovero in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni