116 CONDIVISIONI
19 Marzo 2012
10:25

Laura Pausini ricorda Matteo Armellini con un minuto di silenzio

Laura Pausini e il minuto di silenzio in onore dell’amico tecnico Matteo Armellini, morto schiacciato a causa del cedimento del palco a Reggio Calabria, la notte prima del concerto.
116 CONDIVISIONI
Laura Pausini e il minuto di silenzio in onore dell'amico tecnico Matteo Armellini, morto schiacciato a causa del cedimento del palco a Reggio Calabria, la notte prima del concerto.

La morte di Matteo Armellini, il tecnico di 32 anni morto nella notte tra il 4 e il 5 marzo a Reggio Calabria per il cedimento della struttura del palco che avrebbe ospitato il concerto di Laura Pausini, è stata ricordata e omaggiata con un minuto di silenzio a Firenze, nella serata di sabato. Così è ripreso il tour, dopo la notizia che ha angosciato tutto lo staff della cantante italiana che ha anche dedicato il sito alla memoria di Matteo. Laura si è presentata in nero, un abito decisamente semplice e composto, ed anche questa scelta è parte del lutto che ha colpito tutta l'organizzazione. Adesso, ripreso lo show, bisognerà fare un fronte comune, come suggerito da Jovanotti, per rivedere le regole di messa in sicurezza dei concerti, per capire quali scenari si potranno aprire e cosa si potrà fare: cambiare gli standard di sicurezza è un fatto necessario e c'è bisogno di una discussione tra gli organismi competenti.

116 CONDIVISIONI
Laura Pausini a Piazza del Plebiscito 24.07.2012
Laura Pausini a Piazza del Plebiscito 24.07.2012
23.017 di Spettacolo Fanpage
La risposta di Laura Pausini ai controlli di Caserta
La risposta di Laura Pausini ai controlli di Caserta
Laura Pausini a Napoli ringrazia i fan (VIDEO)
Laura Pausini a Napoli ringrazia i fan (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni