31 Agosto 2018
10:30

Laura Pausini aggiunge una data a Roma e ammette: “Via dall’Italia senza il mio pubblico”

Laura Pausini si esibirà alla Radio City Music Hall di New York, uno dei luoghi simbolo della musica mondiale, dove metterà un punto alla parte americana del tour di cui, intanto, ha annunciato una nuova data in Italia. La cantante sarà a Roma il prossimo ottobre e in un’intervista ammette di aver pensato di lasciare definitivamente il Paese.
A cura di Redazione Music
Laura Pausini (ph BRAINSTORM AGENCY)
Laura Pausini (ph BRAINSTORM AGENCY)

Laura Pausini si prepara per il concerto evento che chiuderà la parte americana del suo tour e annuncia anche una nuova data in Italia, a Roma precisamente. La cantante, infatti, dopo essere stata in America e Sud America, con gli ultimi concerti tenuti in Brasile (il 27 si è esibita a Curitiba), torna nella sua New York, per la precisione al Radio City Music Hall, ovvero uno dei tempi della musica mondiale, per mettere la ciliegina sulla torta di una prima parte del tour importante e pieno di soddisfazioni per la cantante uscita qualche mese fa con l'album "Fatti sentire". E la RCMH che, appunto, è uno dei luoghi simbolo della musica e anche uno di quelli in cui qualunque musicista vorrebbe potersi esibire da protagonista: Laura Pausini ce la fa 25 anni dalla "Solitudine", la canzone che le aprì le porte della popolarità. Proprio qualche giorno fa la cantante aveva postato sui suoi social una foto che dimostrano questa voglia: era il 1994 (anno di "Strani amori") e la cantante posava a braccia aperte proprio fuori il Radio City Music Hall:Grazie ad Angelo Mautone per aver caricato questa foto di me quando avevo 19 anni e volevo una foto fuori al leggendario RCMH. Ancora non ci credo che mi esibirò proprio là venerdì 31. Sono emozionatissima.

La chiusura del tour a Roma

La cantante ha annunciato anche la nuova data romana che terrà al PalaLottomatica il prossimo 31 ottobre, allungando, così, il tour che avrebbe dovuto chiudersi il 26 e 27 ottobre con la doppia data al Pala Alpitour di Torino, rientro dalla leg europea del tour. La cantante, quindi, chiuderà là dove aveva cominciato questo giro di concerti, ovvero Roma, dove, a fine luglio, il 21 e 22,  aveva tenuto il doppio concerto al Circo Massimo, prima donna a esibirsi in uno dei luoghi più importanti al mondo. Il tour italiano, invece, partirà il prossimo 8 settembre con la prima delle tre date milanesi al Mediolanum Forum (le prime due date sono già sold out).

La voglia di abbandonare l'Italia

Intanto, in un'intervista all'allegato del Corriere della Sera LiberiTutti la cantante difende la musica italiana e ammette di aver pensato, anche a causa di stampa e gossip, di lasciare il Paese definitivamente, cosa che non fa solo grazie al suo pubblico:  "L’Italia è il Paese dove vendo più dischi e dove faccio i concerti più grandi, ma se non fosse per il mio pubblico ammetto che a volte ho pensato di andarmene, perché arrivano giorni nei quali ti senti più fragile, dove ti senti insicuro e ti sembra di non poter sopportare più".

Laura Pausini: sarà Jesolo ad ospitare la festa dei fan e la data zero del tour mondiale
Laura Pausini: sarà Jesolo ad ospitare la festa dei fan e la data zero del tour mondiale
Dopo la data zero, Laura Pausini si prepara al Circo Massimo:
Dopo la data zero, Laura Pausini si prepara al Circo Massimo: "Emozionatissima, si parte"
Laura Pausini si prepara al Circo Massimo:
Laura Pausini si prepara al Circo Massimo: "Lavoro tanto perché ho paura di non essere all'altezza"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni