16 Maggio 2016
11:11

La vita dietro la tragedia: le canzoni di Ligabue dedicate ai figli

Intervistato da Fabio Fazio a Che tempo che fa Ligabue ha raccontato un momento complicato della sua vita, ovvero la perdita di un figlio. Il Liga, però, nella sua carriera ha anche scritto alcune canzoni emozionanti ai suoi due figli Lenny e Linda.
Ligabue (LaPresse)
Ligabue (LaPresse)

Ieri sera, in diretta da Fabio Fazio, Ligabue è tornato su un momento tragico della sua vita privata, ovvero la perdita di un figlio. Un argomento di cui il cantante aveva già parlato in passato, quando una canzone molto amara, un attacco al mondo della musica, fu al centro di una chiacchierata in cui spiegava che quella amarezza che pervade il testo di ‘Caro il mio Francesco' era dovuta anche a un momento difficile vissuto da lui e dalla compagna Barbara che in quel periodo avevano perso un bambino al sesto mese di gravidanza, come dichiarò a Vanity Fair:

La mia compagna (Barbara, da cui ha avuto Linda, 5 anni, ndr) ha perso un bambino. Era incinta al sesto mese e, quando si arriva a quel punto, non si può fare altro che partorirlo e poi seppellirlo. È stato un periodo duro. Ha fatto venire a galla cose che non c'entrano con quello che ho appena detto, ma che mi hanno spinto a fare i conti con la falsità di certe persone

Il dolore raccontato da Fazio

Ma sono tre i bambini persi dal cantante, come dichiarò sempre a Vanity Fair (‘Ne avrei voluti altri, di figli. Tanti. Ne ho persi tre. Due nel passato, uno pochi anni fa da Barbara, la madre di Linda') e una di queste morti è raccontata nell'ultimo racconto che del suo libro ‘Scusate il disordine'. Un racconto molto emozionante, quella del cantante, che ha voluto condividere col pubblico il momento dopo quella tragedia, il concerto che fu costretto a tenere il giorno dopo e le difficoltà di dover cantare e rallegrare il prossimo mentre dentro di sé tutto è nero.  Eppure, ancora una volta è il pubblico ad avergli dato la forza di non perdersi:

Ero a pezzi, non ero in grado e mi sono poggiato su di loro: è crudele che quando uno deve vivere un momento suo sia costretto ad allietare altri animi, ma è anche vero che riesci a beneficiare del contatto.

Le canzoni dedicate ai figli

Indipendentemente dal racconto a Che Tempo che fa, però Liga nel tempo ha avuto modo di dedicare due canzoni ai suoi due figli: Lenny Lorenzo di 18 anni che ogni tanto collabora con lui e Linda, più piccola (11 anni): al primo ha dedicato una delle canzoni presenti in ‘Miss mondo', ‘Da adesso in poi' in cui canta:

Da adesso in poi ci proverò a farti avere il meglio che ho, il peggio lo troverai da te, ma vale la pena vivere.

Ma c'è anche una canzone scritta per Linda che però il cantante ha voluto fosse una madre a cantare e per questo ‘A modo tuo' l'ha data a Elisa, che l'ha inserita nel suo album ‘L'anima vola'. Un brano in cui il cantante ancora una volta affronta la difficoltà intrinseca nella genitorialità, e la bellezza di poter crescere un figlio (‘Sara difficile ma sarà come deve essere', ‘Sarà difficile dire tanti auguri a te. A ogni compleanno vai un po’ più via da me, a modo tuo andrai a modo tuo').

Ligabue Campovolo 2022, scaletta ufficiale e ordine delle canzoni in concerto
Ligabue Campovolo 2022, scaletta ufficiale e ordine delle canzoni in concerto
Kate Middleton:
Kate Middleton: "Come faccio a dimagrire dopo le gravidanze? Corro dietro ai miei figli"
L'amore per lo Zecchino D'Oro: le canzoni per bambini tra le più ascoltate su Youtube
L'amore per lo Zecchino D'Oro: le canzoni per bambini tra le più ascoltate su Youtube
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni