21 Settembre 2021
11:03

La spesa folle di Kanye West per la nuova casa costruita sulla spiaggia di Malibù

Dopo il grande successo commerciale di “Donda”, Kanye West ritorna a far parlare di sé dopo l’incredibile acquisto di una nuova abitazione per una cifra record: si tratta di un residence a tre piani nel quartiere californiano di Malibù, progettato dall’architetto giapponese Tadao Ando, venuto a costare oltre 57 milioni di dollari alla superstar americana.
A cura di Vincenzo Nasto

L'amore per il design non lo hai mai nascosto, Kanye West, prima traslato attraverso capi d'abbigliamento e la fiorente collaborazione con Adidas per il marchio Yeezy, per poi atterrare più tardi nel luogo più intimo: l'abitazione, anche quella personale, dove con Kim Kardashian hanno ridisegnato la loro prima villa, mostrandola poi attraverso le trasmissioni e i servizi fotografici di cui erano protagonisti. Una passione che per West ha radici lontane, avendo raccontato negli anni di aver sempre a disposizione carta millimetrata da piccolo con cui scarabocchiare ogni giorno, anche grazie agli interessi del padre. Il legame con il design d'interni, ma più in generale con l'architettura, ci porta al suo ultimo acquisto da record: un'abitazione da oltre 57 milioni di dollari nel quartiere di Malibù, una proprietà che affonda le radici sulla sabbia e si affaccia direttamente sul mare, costruita dall'architetto vincitore del premio Pritzker Tadao Ando.

L'acquisto da oltre 53 milioni di dollari

Il rapper era rimasto estasiato dalla sua visita a Naoshima, l'isola dell'arte giapponese progettata dall'architetto Tadao Ando, vincitore del premio Pritzker, riservato ai migliori architetti al mondo. Un luogo in grado di cambiare "l'esistenza delle cose", ammettendo che in seguito avrebbe cercato di collaborare con l'architetto per la costruzione di un progetto comune: negli anni è stato impossibile raggiungere un accordo sul lavoro, così da costringere il cantante all'acquisto di una delle poche cose progettate dall'architetto giapponese negli Stati Uniti. L'abitazione da oltre 4mila metri quadrati, una residenza a Malibù che si estende dalla strada alla spiaggia, è l'ultimo acquisto da record di West, che ha speso oltre 57 milioni di dollari, comprandola dall'ex finanziere Richard Sachs. Una spesa che potrebbe sostenersi anche solo con gli introiti del suo ultimo album "Donda", che tra copie vendute e merchandising ha fatto registrare oltre 50 milioni di proventi. La struttura viene divisa in tre piani, e tra i commenti più ironici del web, possiamo osservare quelli che la comparano a un bunker anti-atomico, anche riferito all'ammontare enorme di cemento colato per la sua costruzione: oltre 1200 tonnellate, come riportano gli ultimi progetti di ristrutturazione del 2003.

La vicinanza a Kim Kardashian e la terrazza sul mare

Una spesa da record, anche per un quartiere tra i più esclusivi della California: la casa inizialmente era stata offerta per 75 milioni di dollari lo scorso anno, ma la mancanza di offerte aveva costretta Richard Sachs a rivedere il prezzo: ad attirare West sicuramente la disposizione dei tre piani, con l'abitazione che diventerà la residence privata dell'artista dopo l'allontanamento dalla ex moglie Kim Kardashian, che rimarrà comunque vicina, non più di 40 minuti di auto dal complesso di Hidden Hills dove vive tutta la sua famiglia. La casa di 3.665 piedi quadrati è divisa in tre piani: un piano inferiore con tre camere da letto per gli ospiti, un piano intermedio per lo spazio condiviso e un piano superiore contenente la suite principale. Sebbene non ci sia un cortile, lo spazio esterno si trova al secondo piano, dove è situata un'area lounge che si affaccia sulla terrazza panoramica, da l'accesso diretto alla spiaggia da una scala che parte dal secondo piano.

Perché Kanye West ha cambiato legalmente il suo nome: ora è solo Ye
Perché Kanye West ha cambiato legalmente il suo nome: ora è solo Ye
Il nuovo album di Kanye West, Donda, ha una data di uscita
Il nuovo album di Kanye West, Donda, ha una data di uscita
Allacciate le cinture: Kanye West sta ritornando con "Donda" a due anni dal primo annuncio
Allacciate le cinture: Kanye West sta ritornando con "Donda" a due anni dal primo annuncio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni