Dopo il singolo, che i fan ormai conoscono già a memoria, Laura Pausini pubblica anche il video di quella che sarà la sua canzone estiva e che, ovviamente, non poteva che essere "E.STA.A.TE", che con un gioco di parole unisce la stagione dei tormentoni e un'incitazione. la canzone fa parte dell'album "Fatti sentire", ultimo lavoro di quella che, ad oggi, è una delle artiste italiane più note al mondo, soprattutto a quello di lingua spagnola, in Messico dove è stata protagonista di The Voice, successo poi replicato in Spagna dove ha anche attraversati i talent passando a X Factor. Insomma, sono stati anni pieni per la Pausini che è anche attesa da mesi in giro per il mondo col suo tour.

"E.STA.A.TE" è un uptempo che, in realtà, non mette e non toglie nulla alla discografia della cantante faentina, con una parte musicale costruita proprio per diventare hit estiva e un testo che non ha molti guizzi: "Segui la forza della corrente dove ti porterà. Sentila invadere la tua mente come elettricità. L’estate sei tu è bella da vivere c’è molto di più, c’è un mare incredibile" canta la Pausini su testo che ha scritto assieme a Virginio Simonelli: "Ritmo allo stato puro, un inno all’estate, al prendere l’iniziativa in amore – si legge nella cartella stampa -. È una canzone che ha nel testo un gioco di parole: ESTATE / E STA A TE, la mia ESTATE sei tu, E STA A TE cominciare. Quando si vuole qualcosa sta a noi prenderla, o fare di tutto per raggiungerla, con l’energia che contraddistingue quella stagione dell’anno, compresa la voglia di godersi ogni momento fino alla fine.”

Della canzone è anche uscito il video, appunto, girato da Leandro Manuel Emede a Miami con l'idea di rappresentare, ovviamente, la spensieratezza estiva, e l'idea di godersi tutto fino alla fine, appunto: "Quando si vuole qualcosa sta a noi prenderla, o fare di tutto per raggiungerla, con l’energia che contraddistingue quella stagione dell’anno, compresa la voglia di godersi ogni momento fino alla fine" spiega sempre la cantante.