9 Giugno 2016
19:04

La provocazione di Povia: ‘Mi metto nudo, sono le cose che piacciono ai ritardati’

Povia posta sul suo Facebook un’immagine che lo ritrae completamente nudo e lo fa, dice, per rappresentare ‘la situazione media degli italiani raccontandogli un po’ di storia’

Povia torna a provocare i fan e lo fa con una immagine in cui si mostra (quasi) nudo per rappresentare ‘la situazione media degli italiani raccontandogli un po' di storia'. Con un post sulla sua pagina Facebook in cui imita i servizi patinati delle riviste, infatti, il cantante di ‘I bambini fanno oh!' torna a polemizzare, commettendo anche un passo falso che in molti gli segnalano nei commenti e a cui prontamente risponde. Parla di ‘ritardati', rivolgendosi a coloro a cui bisogna raccontare un po' di storia, differenziandoli da quelli ‘svegli', che, insomma, non cadono nelle reti della comunicazione, a cui invece consiglia di comprare il cd.

Il finto servizio fotografico

Da tempo Povia è diventato una delle voci dei cosiddetti complottisti, chi denuncia il malaffare del Nuovo Ordine Mondiale, le scie chimiche, le multinazionali e auspicando il ritorno del Sud in mano ai sudisti. E così, dietro al titolo ‘Proposta servizio fotografico politico' e alle foto in cui si ritrae nudo di tre quarti e di faccia coperto da una camicia, Povia scrive:

L'idea è di fare un calendario, io bagnato con i boxer di tutti i colori, poi nudo e abbronzato. Ad ogni mese i simboli di partiti nuovi e vecchi, con i relativi pensieri. Così rappresento la situazione media degli italiani raccontandogli un po' di storia. Chi ha voglia di fotografarmi GRATIS? (mi scriva a ufficiostampa@povia.net)
Sono le cose che piacciono ai ritardati e alle ritardate, abbassarsi al loro livello per portarle al mio no? ツ
Invece per chi è "sveglio": Ordina il Cd NuovoContrordineMondiale a ufficiostampa@povia.net, spedizione via posta in 1 giorno. Autoprodotto e libero da ogni schema e multinazionale. ‪#‎ScreditarmiPerAccreditarmi‬

Le polemiche per l'utilizzo di ‘ritardati'

Quel ‘ritardati', però, ha toccato la sensibilità di molti, che non hanno lesinato critiche nei commenti alla foto. Ma è stato lo stesso cantante a rispondere nei commenti, cercando di spiegare perché il suo non è un passo falso, continuando a usare quel termine:

No ma davvero qualcuno si è offeso per la parola ritardati? Scusate non volevo chiamare in causa molti di voi ツ
P.s. chi mi legge e segue la page, sa perchè lo dico.
P.s. 2 comunque la proposta è valida, chi mi vuole fotografare gratis e fare calendario politico per risveglio ritardati? <3

Cecilia Rodriguez:
Cecilia Rodriguez: "Mi metto a nudo per lavoro, ma sull'Isola troppi piselli per aria!"
Gianmarco Onestini critico sul flirt tra Nikita e il fratello Luca:
Gianmarco Onestini critico sul flirt tra Nikita e il fratello Luca: "Alcune cose non mi piacciono"
Povia torna con 'Al Sud', canzone pieni di luoghi comuni meridionalisti
Povia torna con 'Al Sud', canzone pieni di luoghi comuni meridionalisti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni