27 CONDIVISIONI

La prima cosa bella. Canta Malika Ayane

La giovane cantante interpreta il famoso brano di Nicola Di Bari nell’omonimo film di Paolo Virzì, in uscita il 15 gennaio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Paola Ciaramella
27 CONDIVISIONI

Tra pochi giorni ascolteremo la sua voce nel nuovo film del regista Paolo Virzì, La prima cosa bella. Parliamo di Malika Ayane: è lei l’interprete dell’omonima canzone, colonna sonora della pellicola in uscita venerdì 15 gennaio.

La prima cosa bella è diventata anche un videoclip, diretto da Simone Manetti con la supervisione dello stesso Virzì, contenente scene del film. Il brano è una cover del famoso pezzo di Nicola Di Bari, portato al successo nel 1970 e rimasto nella storia della canzone italiana.

E proprio negli anni Settanta – precisamente nell’estate livornese del ’71 – ha inizio la storia della famiglia Michelucci, protagonista della commedia. La vicenda, che arriva fino ai nostri giorni, racconta della giovane e intraprendente Anna (interpretata da Micaela Ramazzotti) e del rapporto con i due figli, che nell’età adulta hanno il volto di Valerio Mastrandrea e Claudia Pandolfi.

Il ruolo di Anna negli anni Duemila è ricoperto da Stefania Sandrelli. La prima cosa bella è prodotto da Medusa Film, Motorino Amaranto e Indiana Production.

Ricordiamo che Malika Ayane sarà anche al prossimo Festival di Sanremo

malika ayane

: dopo essersi fatta conoscere come la rivelazione della scorsa edizione, grazie all’apprezzato brano Come foglie, quest’anno parteciperà alla kermesse tra gli “Artisti”, con un pezzo dal titolo Ricomincio da qui.

La giovane artista italo – marocchina è apprezzata anche dalla critica per la particolarità della voce e per il suo stile originale e “speziato”, come lo ha definito Paolo Conte.

Paola Ciaramella

27 CONDIVISIONI
Malika Ayane: con Cremonini non è gossip.
Malika Ayane: con Cremonini non è gossip.
Malika Ayane e il suo amore per Cesare
Malika Ayane e il suo amore per Cesare
Malika: nuovo cd dopo Sanremo
Malika: nuovo cd dopo Sanremo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views