20 CONDIVISIONI

La PETA contro Katy Perry: “Crudeltà sugli animali”

L’associazione per il sostegno dei diritti degli animali se la prende con l’uso degli stessi nel video di Roar. Avrebbero sofferto enormi patimenti e si sarebbero stressati, secondo le accuse. Intanto alcune voci danno in uscita un promo di un altro brano della Perry.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
20 CONDIVISIONI
Immagine

Piovono critiche pesanti sull'ultimo video di Katy Perry. Il suo "Roar", infatti, è stato criticato dalla PETA per l'uso che si fa degli animali e della poca attenzione alla salute degli stessi.

Secondo l'organizzazione per la difesa degli animali quelli "usati hanno patito crudeltà enormi e sofferto a causa dell'estreme restrizioni e dei violenti metodi di addestramento. Si sono molto stressati e sono diventati ansiosi a causa del trasporto e sono stati forzati a sostenere situazioni sconosciute e spaventose", oltre al fatto che l'associazione non si fida affatto del ranch da cui sono stati presi a causa del suo passato.

La Perry intanto si gode il successo del video e stando ad alcune voci sembra che rilascerà a breve il promo di un altro singolo tratto dal suo prossimo album "Prism".

20 CONDIVISIONI
Katy Perry agli VMA 2013
Katy Perry agli VMA 2013
di knowles
Ascolta "Prism" il nuovo album di Katy Perry in streaming
Ascolta "Prism" il nuovo album di Katy Perry in streaming
Katy Perry è la regina della giungla nel video di "Roar"
Katy Perry è la regina della giungla nel video di "Roar"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni