18 Gennaio 2022
13:12

La nuova canzone di Laura Pausini è stata scritta da Madame: “Il brano perfetto per il mio ritorno”

Laura Pausini comincia il 2022 con il nuovo singolo “Scatola” scritto da Madame e prodotto, tra gli altri, da Shablo.
A cura di Redazione Music

Madame e Shablo accompagnano Laura Pausini in "Scatola", nuovo singolo della cantante che uscirà il prossimo 20 gennaio, accompagnando anche l'uscita di "Laura Pausini – Piacere di conoscerti" il documentario sulla cantante che sarà disponibile su Amazon e diretto da Ivan Cotroneo. Grandi cambiamenti per la cantante che, solo un anno fa, era stata protagonista dei Golden Globe, che aveva vinto con "Io sì" e degli Oscar dove era stata candidata con la stessa canzone. "Scatola" è stata scritta dalla stessa Pausini e da Madame, con la produzione di Shablo – che lavora al fianco di alcuni tra i principali rapper italiani -, Luca faraone, Paolo Carta e la stessa rapper vicentina.

Pausini tra Madame e Shablo

Il testo di Madame nasce da un post di Pausini in cui parlava delle sue compagne di scuola e che alla cantante è stato mandato dalla stessa rapper a mezzanotte e 41 minuti del 10 marzo scorso, come spiega lei stessa presentando questo nuovo brano: "La scatola di cui canto non è un oggetto materiale, è un simbolo di ciò che racchiude i nostri pensieri, i ricordi, i sentimenti, che custodisce quello che di vero è contenuto del nostro cuore, nella nostra testa. – rivela Laura Pausini – Su questo mi sono interrogata e questo mi incuriosisce di più oggi, ho avuto come tutti noi due anni in cui tutto si è rallentato e ho avuto più tempo da dedicare a me, a ripercorrere tanti momenti di una vita così meravigliosamente normale che mi hanno commossa. Mi sono rivista adolescente, ho ripensato ai sogni che avevo e a quella che sono oggi, cercando un punto di incontro. Dal primo ascolto l’ho letta subito come un dialogo tra la Laura di oggi e quella del passato e in questa chiave l’abbiamo rivista ed è diventato il brano che sentivo perfetto per il mio ritorno".

Il lancio della canzone in tutto il mondo coi digital screen

In questa canzone di 3 minuti e 28 secondi, quindi, Laura Pausini parla con la sé adolescente a cui dice di non averla dimenticata, raccontandole di questo destino che le ha portate molto lontane. La canzone sarà lanciata con maxi affissioni sui digital screen di Milano (Corso Garibaldi), Roma (Piazza Navona), Madrid (Plaza del Callao), Parigi (Tour Eiffel), Città del Messico (numerosi schermi in vari punti della città), Brasilia (Asa Norte Boulevard), Miami (Bay Side) e New York (Times Square).

Il significato e testo di Scatola, Laura Pausini canta il ricordo di un'amicizia dell'adolescenza
Il significato e testo di Scatola, Laura Pausini canta il ricordo di un'amicizia dell'adolescenza
Laura Pausini super ospite a Sanremo 2022, al Festival potrebbe presentare la sua nuova canzone
Laura Pausini super ospite a Sanremo 2022, al Festival potrebbe presentare la sua nuova canzone
Laura Pausini si rifiuta di intonare Bella Ciao sulla tv spagnola:
Laura Pausini si rifiuta di intonare Bella Ciao sulla tv spagnola: "Non canto canzoni politiche"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni