22 Aprile 2015
12:36

La moda del vinile colpisce anche John Lennon: da giugno box con tutti gli album

Da giugno John Lennon tornerà per intero nei negozi, grazie alla decisione della Universal di ristampare tutta la sua discografia in vinile, sfruttando il trend che vuole il supporto in perenne crescita.

Torna nei negozi John Lennon in una versione completa. Il 9 gennaio, infatti, per la prima volta sarà pubblicata in versione completa la collezione in vinile degli album da studio dell'ex leader dei Beatles che si chiamerà, semplicemente, "Lennon". Un'occasione imperdibile per i fan, visto che da tempo  erano introvabili sul mercato. Una collezione che ricalca molto da vicino gli originali, riproducendo fedelmente le grafiche delle originali edizioni Inglesi uscite tra il 1970 e il 1984 e come sottolinea l'etichetta:

Imagine includerà quindi la replica esatta del poster e delle sue due cartoline, Some Time In New York City  avrà una cartolina e  Walls and Bridges sarà accompagnato da un booklet di otto pagine ed artwork con ante ad ali apribili

Chissà se è veramente un caso che la Universal abbia deciso di buttarsi in un'operazione che fino a qualche anno fa sarebbe stata da pazzi vista la capillarità del vinile e del giradischi. Ma gli ultimi dati sulla vendita di 33 e 45 giri deve aver fatto scattare qualcosa. Quello del vinile, infatti, assieme allo streaming è l'unico settore in cui da tempo si legge solo il segno ‘più'. Una nicchia che però continua a crescere vertiginosamente al punto che ha segnato un +54,7% globale che si rispecchia anche nel nostro mercato interno dove nello stesso anno ha fatto segnare un +84%, che corrisponde al 3% del mercato fisico. Una cifra piccola su cui, però, sempre più le major stanno puntando al punto da far preoccupare qualcuno sulla sorte degli indipendenti, che per primi si sono gettati sul supporto.

Gli album sono stati rimasterizzati nel 2010 partendo dai mix originali da Yoko Ono e da un team di ingegneri guidati da Allan Rouse agli Abbey Road Studios di Londra e da George Marino presso gli Avatar Studios di New York e oggi è stato realizzato un nuovo mastering specifico per vinili fatto per l'occasione da Sean Magee agli Abbey Road Studios. Se a giugno sarà possibile acquistare solo il set completo, da agosto gli Lp saranno resi disponibili anche singolarmente

La collezione completa prevede:

John Lennon/Plastic Ono Band (1970)
Imagine (1971)
Some Time In New York City (2LP) (1972)
Mind Games (1973)
Walls and Bridges (1974)
Rock ‘n’ Roll (1975)
Double Fantasy (1980)
Milk and Honey (1984)

Addio a Cynthia Lennon, prima moglie di John Lennon
Addio a Cynthia Lennon, prima moglie di John Lennon
Paul McCartney contro John Lennon: "Un martire, e non fece sempre cose eccelse"
Paul McCartney contro John Lennon: "Un martire, e non fece sempre cose eccelse"
Paul McCartney: "Lavorare con Kanye West mi ha ricordato John Lennon"
Paul McCartney: "Lavorare con Kanye West mi ha ricordato John Lennon"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni